Pallamano Cingoli, vola in vetta l’under 18 maschile

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

under_18_vice_campione-pallamano-cingoli-300x200

PALLAMANO SERIE A2 MASCHILE Gir. B – 3^ giornata
V.I.E.G. CINGOLI – FALCONARA 31-24 (12-10)

V.I.E.G. Cingoli: Silvi, Gentilozzi, Analla (4), Barigelli A. (2), Barigelli G. (1), Branchesi (5), Camperio (6), De Luca, Gianfelici, Giuliani (3), Goro (1), Nuccelli (6), Russo (2), Evangelisti. All. Nocelli Nando.
FALCONARA: Ricci, Papili, Bernabei D. (3), Crispiani (4),  Bernabei F. (2), Giaccaglia (2), Rocchetti, Sabbatini, Ruiz Castillo (13), Spadoni, Violini, Cionca, Bastari. All. Fradi Salem.
Arbitri: Simone e Potenza di Conversano (BA).

La V.I.E.G. Cingoli si aggiudica nettamente il primo derby stagionale ai danni di un coriaceo Falconara. Nocelli, per la prima volta dall’inizio della stagione, poteva contare su tutto l’organico con i rientri di Camperio e Nuccelli (ottime le loro prove). Nel primo tempo, conclusosi con i padroni di casa in vantaggio per 12-10, la gara è stata equilibrata; in questa prima parte gli ospiti riuscivano a rimanere in partita grazie all’ottimo Ruiz Castillo ed all’imprecisione al tiro dei padroni di casa. Nella ripresa, dopo un parziale di 4-1 che consentiva agli ospiti di portarsi sul 14-13 (al 5’), era la squadra di Nocelli a premere sull’acceleratore e piazzare un decisivo break di 7-0; al  22’ si era sul 25-18 e la gara era praticamente chiusa. Per la VIEG Cingoli ottima prova corale di tutta la squadra, una nota di merito come già detto per Nuccelli, Camperio e Branchesi. Sabato prossimo 15 novembre (ore 18) un’altra sfida interna contro i toscani del Tavarnelle Val di Pesa nella quale la Nocelli band cercherà di portarsi a casa altri 3 punti importanti ai fini della salvezza.
Classifica: Fondi, Città S. Angelo 9, VIEG Cingoli, CUS Chieti, Ambra 6, Ascoli, Gaeta, Roma 3, Falconara (*), Tavarnelle, Guardiagrele 1, Pescara 0. (*) Falconara 5 punti penalizzazione.

PALLAMANO SERIE A2 FEMMINILE Gir. B – 2^ giornata
CASSANO MAGNAGO – CAVA ROSSETTI CINGOLI 30-21 (16-10)

Cava Rossetti Cingoli: Santi, Battenti (1), Piattella (4), Russo (4), Rapaccini (2), Del Bianco (1), Marchegiani (9), Cappelli, Marcelloni, Sejdini. All. Rapaccini-Nuccelli A.

Di fronte alla squadra più forte del girone e candidata alla vittoria finale, le ragazze del duo Rapaccini-Nuccelli non hanno affatto demeritato giocando un’ottima gara. Il punteggio finale, di 30-21 per le padrone di casa è troppo severo per le cingolane e non rispecchia i valori espressi in campo. “Rispetto all’esordio casalingo di sette giorni fa contro il Ferrara – sottolinea Giada Rapaccini, allenatrice-giocatrice – si sono visti notevoli miglioramenti sia sul piano del gioco che dell’impegno e della determinazione. Questo mi fa ben sperare per il prosieguo del campionato, anche se siamo consapevoli che il nostro girone, dei 4 di A2, è il più difficile.” Sabato prossimo altra trasferta delicata il quel di Borgo S. Lorenzo dove le cingolane andranno a far visita al Mugello.
Classifica: Cassano Magnano, Ariosto Ferrara 6, Teramo Rosa, Mugello 3, Cava Rossetti Cingoli e Spallanzani Casalgrande 0.

PALLAMANO UNDER 18 MASCHILE NAZIONALE Gir. E – 5^ giornata
CLABO GROUP CINGOLI– – CUS CHIETI 42-20 (21-9)

Clabo Group Cingoli: Santinelli (1), Angelucci, Corti (9), Lenardon (12), Del Mastro (4), Trillini (9), Strappini (4), Buzzatti (1), Catervi (2), Ilari, Carotti. All. Nocelli Nando.

Prosegue senza sosta la scia di vittorie (quinta su altrettanti incontri) dei ragazzi di Nando Nocelli. Questa volta a frne le spese è il CUS Chieti che viene travolto per 42-20 dai vice campioni d’Italia in carica. Partita senza storia chiusa già nel primo tempo con i cingolani in vantaggio per 21-9. In evidenza, per la spiccata vena realizzativa Lenardon, Corti e Trillini; buona comunque la prova di tutta la squadra. Sabato prossimo turno di riposo per i boys cingolani.
Classifica: Clabo Group Cingoli 15, Pescara 12, Teramo, Ancona 6, Guardiagrele, Cus Chieti, Città S. Angelo 3, Ascoli 0.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X