Il sindaco Meschini
e lo sport cittadino

- caricamento letture

meschini

Lo sport è un veicolo promozionale su cui l’Amministrazione comunale di Macerata punta molto, come conferma il sindaco ingegner Giorgio Meschini in questa intervista che ci ha concesso.
“Lo sport è un veicolo su cui la nostra amministrazione ha puntato fin dall’inizio del mandato. Negli ultimi tempi abbiamo terminato i lavori ed inaugurato una nuova palestra nel quartiere di Colleverde che sarà utilizzata dalla scuola, ma anche da alcune società sportive che, da tempo, avevano bisogno di nuovi spazi per praticare la loro attività. Abbiamo iniziato importanti collaborazioni con l’Università insieme alla quale stiamo discutendo la realizzazione, speriamo entro breve tempo, di un nuovo complesso natatorio di cui la comunità ha bisogno. Lo stesso discorso riguarda la Lube con la quale abbiamo raggiunto un accordo che porterà alla costruzione del nuovo palazzetto dello sport e ci auguriamo che i lavori possano partire entro breve. Abbiamo anche preso parte ad iniziative interessanti come la promozione della giornata nazionale del trekking urbano a cui aderiamo volentieri perchè unisce turismo e sport insieme. Abbiamo ricostituito una nuova squadra di pallone al bracciale insieme al Comune di Treia che ha più tradizione. Sono molto contento della crescita delle arti marziali che hanno una palestra a loro disposizione ed altre ne andranno costruite. Ci sono poi diverse altre manifestazioni che utilizzano il veicolo dello sport come mezzo per far socializzare e ritrovare i cittadini tra loro. Spesso appoggiamo eventi proposti dagli immigrati e sono molto dispiaciuto di non aver potuto ancora mantenere la promessa che avevo fatto ad un gruppo di indiani di dotarli di un campo adatto per giocare a cricket che è il loro sport nazionale. Molte altre soddisfazioni, oltre che dalla Lube, spero ci possano presto arrivare dal softball che in passato ce ne ha regalate tante e che ha un campo di gioco soggetto a continua manutenzione. Il CUS ha riaperto la sua attività proponendo anche uno sport che a Macerata non c’era più da tempo come l’hockey. Sono molto contento dei buoni risultati ottenuti da alcune società di calcio come la Cluentina di Piediripa, il Rione Pace ed altre formazioni che ci hanno regalato discrete soddisfazioni e che alcune di loro collaborano per offrire progetti sempre migliori. Nelle frazioni c’è una ottima vivacità sportiva, come è stato dimostrato da alcune partite organizzate a Madonna del Monte tra i politici di varie istituzioni e rappresentanti di enti ecclesiali con il nostro Vescovo in testa o come dimostrano i discreti risultati ottenuti da altre società delle frazioni stesse. E’ anche stata fondata una società che si occupa di promuovere la pratica degli scacchi e di questo c’è da essere molto soddisfatti perchè il gioco degli scacchi è uno sport adatto a tutti che tiene allenata la mente, quindi questo movimento non è affatto da sottovalutare, cosi come non sono da sottovalutare i risultati ottenuti dall’Atletica Avis e dalla Virtus che è stata promossa recentemente nel campionato di serie A di ginnastica e, proprio sulla ginnastica, vorrei soffermarmi un attimo, anche perchè viene proposta per tutti, soprattutto per gli anziani. Non ci tiriamo indietro neanche quando bisogna organizzare eventi sportivi nelle scuole comprese quelle che ospitano i bambini molto piccoli”.
Francesco Ciccarelli



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =