“Il giro del mondo in un concerto”,
la Form al teatro Lauro Rossi

MACERATA - Il family concert (fuori abbonamento) sarà di scena sabato 10 febbraio alle 18

- caricamento letture
FORM-VIENNA-MUSIKVEREIN-photo-luigi-gasparroni-2-650x433

La Form

Oltre un secolo e mezzo fa, con il famoso romanzo di avventure Il giro del mondo in 80 giorni, Giulio Verne aveva lanciato una sfida: è possibile compiere un giro completo della terra in soli 80 giorni? Non solo alla domanda è possibile rispondere affermativamente, ma la magia della musica, capace di accendere la fantasia e condurci in ogni latitudine, può compiere questa straordinaria impresa nello spazio di una serata straordinaria.

Il-direttore-Consoloni

Il direttore Pietro Consoloni

Il Giro del mondo in un concerto dell’Orchestra Filarmonica Marchigiana si aggancia direttamente al titolo della stagione sinfonica 2024, Geografie Musicali, ed è un viaggio avventuroso per il mondo a bordo di un “aereo-orchestra” pilotato dal direttore Pietro Consoloni e dall’attore Daniele Vagnozzi, che hanno già collaborato con la Form negli anni scorsi, sulla scia di splendide musiche scritte da grandi compositori come Rossini, Bizet, Boccherini, Mozart, Brahms, Haydn, Händel, Sibelius, Grieg, Čajkovskij, Joplin.

Daniele-Vagnozzi-voce-recitante

L’attore Daniele Vagnozzi

Il family concert (fuori abbonamento), sarà di scena sabato 10 febbraio, alle 18, al teatro Lauro Rossi di Macerata. Dalla Francia alla Russia, dalla Scandinavia alla Cina, dalla Germania alle Americhe, il pubblico scoprirà come i popoli della terra hanno racchiuso la loro anima nel suono e nella danza. Biglietti a 5 euro, tel: 0733230735.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X