Guidano dopo aver bevuto:
ritirate tre patenti

MACERATA - Controlli dei carabinieri. Un 46enne denunciato per porto abusivo di un coltello. Un professionista di 40 anni, dopo un incidente, è stato trovato con un tasso alcolico oltre due volte il limite

- caricamento letture

Carabinieri_Notte_Archivio_FF-6-650x434

 

Al volante dopo aver bevuto troppo: tre persone denunciate (una perché trovata con un coltello). I controlli sono stati svolti dal Nucleo radiomobile di Macerata. I controlli sono avvenuti nel fine settimana. A Sforzacosta i carabinieri hanno fermato una Volvo con targa polacca. Alla guida un 46enne di origini ucraine. I carabinieri si sono accorti che l’uomo sembrava aver bevuto. L’hanno sottoposto all’etilometro ed è risultato avere un tasso alcolico di 0,75 grammi per litro (il limite è 0,5). Inoltre è stato trovato con un coltello di genere proibito, con lama lunga 15 centimetri, che nascondeva nel bagagliaio dell’auto. L’arma è stata sequestrata e l’uomo denunciato per porto abusivo di armi. Inoltre gli è stata ritirata la patente. stato anche un automobilista coinvolto in un sinistro stradale. 

Aveva un tasso alcolico di 1,23 grammi per litro un 40enne maceratese che verso le 2,15 del 5 febbraio un equipaggio del Nucleo Radiomobile è intervenuto in via Puccinotti, a Macerata, per i rilievi di un incidente senza feriti. Si trattava di un’auto uscita di strada. Il conducente, un professionista di 40 anni, maceratese, è stato sottoposto all’accertamento con l’etilometro ed è risultato positivo. È stato denunciato per guida in stato di ebrezza e la sua patente di guida è stata ritirata. Denuncia e patente ritirata anche per un operaio di 24 anni che è stato fermato dai carabinieri in prossimità della “Galleria Due Fonti”, a Macerata. Il giovane era alla guida di una Ford Focus e pure lui aveva bevuto troppo. Dall’alcoltest è venuto fuori che aveva un tasso di alcol nel sangue di 1.06 grammi per litro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X