Riapre la chiesa
del monastero di Santa Chiara

SAN SEVERINO - Era stata danneggiata dal sisma: la cerimonia domenica sera con la dedicazione del nuovo altare e la messa celebrata dal vescovo di Cremona Antonio Napolioni

- caricamento letture

Santa-Chiara

La comunità settempedana si sta preparando alla riapertura della chiesa del monastero di Santa Chiara. La cerimonia è in programma per domenica alle 21, quando è prevista la dedicazione del nuovo altare. Seguirà una celebrazione eucaristica che sarà presieduta da monsignor Antonio Napolioni, camerte, vescovo di Cremona, dal 2010 e sino all’elezione episcopale parroco della parrocchia di San Severino Vescovo.

Santa-Chiara-coroUn tempo intitolata a Santa Maria Annunziata, la chiesa, chiusa dal sisma del 2016, fa parte del monastero di clausura abitato dalle clarisse sin dal 16° secolo anche se la struttura originaria risale al 14° secolo quando gli Smeducci finanziarono la costruzione di un edificio di culto per le terziarie di San Francesco che già vivevano nel convento di San Salvatore in Colpersito. Oggi la chiesa si mostra nel suo aspetto settecentesco ed è stata fruibile fino al periodo del sisma. L’edificio con pianta a croce greca fu ricostruito nel 1776 su progetto dell’architetto Giuseppe Lucatelli da Mogliano. All’interno l’altare maggiore, scolpito da Venanzio Bigioli, ospita un’Annunciazione dipinta da Lucio Tognacci. Di notevole interesse il coro ligneo intagliato e intarsiato da Domenico Indivini già autore del coro ligneo della basilica superiore di Assisi e poi terminato dagli allievi Pierantonio Acciaccaferri e figlio.

Quasi 800 anni a San Severino, le Clarisse celebrano la ricorrenza

Monastero di Santa Chiara, torna agibile il noviziato



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X