Goldenplast in prima fila per la solidarietà:
un’ambulanza e un pulmino alla Croce rossa

POTENZA PICENA - L'azienda ha donato all'ente due nuovi mezzi. Medaglia d'argento per Germano Ercoli come segno di riconoscenza, conferite le benemerenze ai volontari, ad alcune aziende ed associazioni e al maresciallo dei carabinieri Alessio Alberigo

- caricamento letture
croce-rossa-inaugurazione-mezzi-10-650x366

L’evento alla Croce Rossa

di Laura Boccanera

La Croce rossa potentina chiude l’anno con l’arrivo di due nuovi veicoli per l’attività socio assistenziale frutto della generosità dell’imprenditore Germano Ercoli. Questa mattina a Porto Potenza la cerimonia di consegna con il presidente della regione Marche Francesco Acquaroli e la sindaca Noemi Tartabini.

croce-rossa-inaugurazione-mezzi-5-e1702143987681-325x353

Matteo Carlocchia e Germano Ercoli

Presente il presidente locale della Croce Rossa Matteo Carlocchia che ha anche reso noti i numeri dell’attività dell’ultimo anno: «alcuni dati significativi riflettono il nostro impegno – ha detto il presidente – 2000 interventi in ambito 118, oltre 1500 trasporti sanitari e il sostegno a 150 nuclei familiari ogni mese. Ogni cifra rappresenta una persona che ha vissuto una forma di sofferenza. Oggi grazie alla donazione dell’imprenditore Germano Ercoli per mezzo dell’azienda Goldenplast, possiamo rispondere alle esigenze con un pulmino disabili dedicato ai più piccini e un’ambulanza all’avanguardia per il soccorso avanzato. E così vorrei esprimere tutta la nostra profonda gratitudine per la generosa donazione. Il suo gesto altruista rappresenta un contributo inestimabile alla nostra missione di assistere la comunità in momenti di necessità».

Ma la cerimonia è stata anche l’occasione per conferire le benemerenze della Croce rossa, riconoscimenti che vengono assegnati a chi si è distinto per il proprio impegno o ha contribuito alla causa con generosità. Conferita la medaglia d’argento al merito a Germano Ercoli, «in segno di viva riconoscenza per il suo generoso supporto e il prezioso contributo offerti al Comitato Cri di Porto Potenza Picena. Attraverso la donazione di un’ambulanza e di un pulmino destinato al trasporto di persone con disabilità, ha notevolmente potenziato i servizi offerti alla comunità, dimostrando un profondo impegno nei principi del movimento internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa». La medaglia di bronzo “Il tempo della gentilezza” Croce Rossa è stata invece destinata ai volontari che hanno lavorato durante il Covid per almeno 15 giorni di servizio e al personale esterno che ha sostenuto le attività mediante donazioni e contributi a favore delle azioni per il contenimento del virus Covid-19 e per l’emergenza in Ucraina. Conferito il titolo “Il tempo della gentilezza” anche al maresciallo dei carabinieri Alessio Alberigo e ad una serie di aziende e associazioni, fra queste la 114esima squadriglia radar remota, Armando Savoretti, l’impresa edile Dario Castagna, B-Chem, Psp di Pirro Stacchietti e Pesci, Fior di grano, Iro Groups, comitato rione musicisti, farmacie comunali asp di Potenza Picena. L’ambulanza è stata intitolata alla memoria di Vincenzo Esposito, scomparso da poco tempo, tra i primi volontari del comitato.

croce-rossa-inaugurazione-mezzi-12-488x650

croce-rossa-inaugurazione-mezzi-11-488x650

croce-rossa-inaugurazione-mezzi-9-366x650

croce-rossa-inaugurazione-mezzi-8-488x650

croce-rossa-inaugurazione-mezzi-7-488x650

croce-rossa-inaugurazione-mezzi-4-488x650

croce-rossa-inaugurazione-mezzi-3-488x650

croce-rossa-inaugurazione-mezzi-2-488x650

croce-rossa-inaugurazione-mezzi-1-488x650

croce-rossa-inaugurazione-mezzi-6-488x650

croce-rossa-inaugurazione-mezzi-13-488x650

Matteo Carlocchia, presidente della Croce Rossa

«Una piccola quattordicesima per i dipendenti Eurosuole e Goldenplast. Spero lo facciano anche altri imprenditori»

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X