Sicurezza stradale,
200 studenti all’incontro con la polizia

CIVITANOVA - L’auditorium dell'istituto dei licei Da Vinci ha ospitato il momento conclusivo dell'iniziativa di formazione organizzata dal Comune in collaborazione con la polizia stradale

- caricamento letture
sicurezza

L’incontro al Da Vinci

L’auditorium dell’istituto dei licei Da Vinci di Civitanova ha ospitato, ieri, l’incontro conclusivo di formazione sull’educazione e la sicurezza stradale, un’iniziativa organizzata dal Comune  in collaborazione con la polizia stradale di Macerata, a coronamento della giornata del “Pullman azzurro” della polizia, un’innovativa aula multimediale itinerante che ha fatto tappa in città lo scorso 13 ottobre.

educazione-stradale

Nel secondo appuntamento del progetto sono stati sviluppati approfondimenti sulle norme di comportamento in materia di sicurezza stradale, anche tramite la proiezione di video improntati a diffondere una più radicata cultura del comportamento da tenere alla guida, un senso di responsabilità e consapevolezza al volante. All’incontro conclusivo di formazione hanno partecipato più di 200 studenti delle classi IV, già protagonisti della visita al pullman azzurro.

Per l’amministrazione comunale era presente l’assessora ai servizi educativi e formativi Barbara Capponi, insieme al comandante della polizia stradale di Macerata, Luigi Alberto Valentini, all’ispettore Stefano Ronconi e al sostituto commissario Franco Carpineti. «Ringrazio la polizia per la straordinaria collaborazione nel mettere in piedi questo percorso di prevenzione, partito con il pullman azzurro e terminato in una plenaria interattiva con video, dati e consigli ai ragazzi – ha detto l’assessora Capponi. È stato importante capire sia l’origine che l’esito di alcuni fenomeni sulla strada, e vedere con i propri occhi quanto alcune leggerezze possano costare care. L’invito ai ragazzi è, anche con queste informazioni, di tenere alta l’attenzione sempre, per tutelare la loro vita e quella di coloro che hanno accanto, facendosi anche moltiplicatori delle buone prassi che sono state donate».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X