La Jesina cala il tris, Montefano ko.
Valdichienti in caduta libera

ECCELLENZA - I viola di Mariani perdono lo scontro diretto ed escono momentaneamente dalla zona playoff. I ragazzi di Bolzan subiscono la quarta sconfitta consecutiva

- caricamento letture

 

Nico-Mariani-1-325x216

Nico Mariani, allenatore del Montefano

Il Montefano perde nello scontro diretto esterno contro la Jesina ed esce momentaneamente dalla zona playoff. Al Carotti, i viola di Mariani subiscono il tris dei locali, trascinati dalla doppietta dell’ex Sangiustese Iori (a segno in avvio dei due tempi), che poi serve l’assist all’ex Ascoli Giovannini a metà ripresa. Il Montefano resta comunque in piena corsa per un posto per gli spareggi promozione, mentre perde sempre più terreno il Valdichienti, caduto all’inglese nella tana dell’Atletico Gallo Colbordolo sotto i colpi di Dominici e Fabbri (un gol per tempo), entrambi sugli sviluppi di calcio d’angolo. I ragazzi di Bolzan subiscono la quarta sconfitta consecutiva e nel prossimo turno ospiteranno il Chiesanuova (ko 3 a 2 contro l’Atletico Azzurra Colli), mentre la squadra del presidente Bonacci il fanalino di coda Porto Sant’Elpidio (oggi 2 a 2 contro la Sangiustese).

La cronaca. La prima occasione del match (7′) capita sui piedi di Iori, Bentivogli fa buona guardia. Il bomber della Jesina, però, sblocca e si sblocca esattamente un minuto dopo, deviando in rete una sponda sul cross dalla sinistra di Lion Giovannini. Il Montefano risponde al quarto d’ora con l’incornata di Postacchini, out di un soffio. Un giro di lancette e Trudo sfiora il palo. Al 20′ ci prova ancora Sindic, Sansaro vola e manda in angolo il calcio piazzato. I viola di nuovo pericolosi al 27′: colpo di testa di Dell’Aquila e palla pochissimo alta. Stessa sorte, al tramonto del primo tempo, anche per l’incornata di Moschetta. Al 44′ Bentivogli è attento sul diagonale di Nazzarelli. Il numero uno viola, invece, nulla può al 7′ della ripresa sul colpo di testa vincente di Iori, servito da Giovannini. Due minuti più tardi il portiere del Montefano mette una pezza sulla conclusione di Nazzarelli. Sul fronte opposto, Sansaro miracoleggia sull’incornata di Palmucci, servito da Alla. Al 21′ Iori sfiora la tripletta, Bentivogli chiude bene lo specchio. L’attaccante leoncello, due minuti più tardi, veste i panni di assistman a Lion Giovannini, che a porta vuota cala il tris e chiude i giochi. Il Montefano ha un sussulto al 25′, ma il tiro di Candidi si spegne sopra il montante. Alla mezz’ora, invece, è Trudo a partire ma Bentivogli mette un’altra pezza. Nel finale Stampella non riesce ad impensierire il portiere della Jesina, che nel recupero, con l’aiuto della traversa, salva sull’incornata di Trabelsi.

Il tabellino di Jesina – Montefano 3-0:

JESINA: Sansaro, Martedì, Dentice, Belfiore, Campana, Grillo, Trudo, Luca Giovannini (27′ s.t. Garofoli), Iori (42′ s.t. Ciavarella), Lion Giovannini (35′ s.t. Jachetta), Nazzarelli (37′ s.t. Dolmetta). A disp.: Minerva, Cameruccio, Sampaolesi, Borgese, Re Ruben. All.: Strappini.

MONTEFANO: Bentivogli, Morazzini, Postacchini, Alla (18′ s.t. Guzzini), Moschetta (37′ s.t. Mercurio), Monaco, Candidi (26′ s.t. Trabalsi), Sindic, Dell’Aquila (26′ s.t. Stampella), Palmucci (42′ s.t. Boccanera), Bonacci. A disp.: Rocchi, G. De Luca, F. Camilloni, De Marco. All.: Mariani.

TERNA ARBITRALE: Barbatelli di Macerata (Ielo di Pesaro – Paradisi di Pesaro)

RETI: 8′ p.t. e 7′ s.t. Iori, 23′ s.t. Lion Giovannini

NOTE: ammoniti: Martedì, Morazzini, Alla, Monaco

***

Il tabellino di Atletico Gallo Colbordolo – Valdichienti 2-0:

ATLETICO GALLO COLBORDOLO: Andreani, Fabbri, Notariale, Dominici, Nobili, Del Pivo, Giunti, Torelli, Peroni, Muratori, Sciamanna. A disp.: Elezaj, Pulzoni, Costantini, Di Gennaro, Barattini, Gaudenzi, Ragni, Signorotti, De Rose. All.: Mariotti.

VALDICHIENTI: Rossi, Mazzieri, Tombolini, Omiccioli, Sopranzetti, Albanese, Triana, S. Lattanzi, Palmieri, Trillini, Cisbani. A disp.: Cingolani, Morresi, Gesuelli, Pigini, Alessandrini, Passewe, Zira, Del Brutto. All.: Bolzan.

TERNA ARBITRALE: Pasqualini di Macerata (Tidei di Fermo – Baldoni di Ancona)

RETI: Dominici e Fabbri



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X