Architetto muore a 57 anni,
dolore a Cingoli e Osimo

LUTTO - Giambattista Accrescimbeni si è spento ieri. Il funerale domani nella chiesa di Sant'Esuperanzio
- caricamento letture
giambattista-accrescimbeni-e1672927958581

Giambattista Accrescimbeni

 

Morto l’architetto Giambattista Accrescimbeni, aveva 57 anni. Cingolano, viveva a Osimo. Si è spento ieri nella sua casa, in seguito ad una malattia. Lascia due figlie, Angelica e Valentina. Accrescimbeni era un libero professionista, viveva e lavorava a Osimo ma a Cingoli era rimasto legato, ci tornava per incontrati amici e parenti e nel Balcone delle Marche era una persona molto conosciuta. Il funerale si svolgerà domani nella chiesa di Sant’Esuperanzio di Cingoli, alle 14,30. Un secondo lutto a Cingoli nel giro di pochi giorni dopo la scomparsa, lo scorso 30 dicembre, dell’insegnante Sabrina Serloni, a 54 anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X