Prof muore a 51 anni,
gli amici: «Un uomo geniale»

MORROVALLE - Massimiliano Stizza insegnava Fisica al liceo Scientifico di Macerata. Si è spento dopo un ricovero improvviso in ospedale a Civitanova
- caricamento letture
massimiliano-stizza-e1670438085763

Il docente Massimiliano Stizza

 

Morto a 51 anni il prof Massimiliano Stizza, 51, docente di Fisica al liceo Scientifico Galileo Galilei di Macerata e prima ancora in altri istituti della provincia tra cui il liceo Artistico.

A stroncarlo un malore improvviso a seguito del quale Stizza è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Civitanova dove si è spento lunedì. Nei giorni scorsi aveva i colloqui con i genitori e la sua assenza online aveva subito fatto scattare la preoccupazione fra colleghi e genitori che hanno avvisato che il docente non si era collegato.

A ricordarlo gli amici: «Era un piccolo genio, ora ci ha lasciato e tutta la comunità di Trodica di Morrovalle (dove viveva, ndr) è rimasta attonita. In tanti si sono riuniti per l’ultimo saluto al nostro Mimmo. Era una persona generosa e impagabile che lascerà un vuoto incolmabile. I suoi studenti al funerale si sono stretti a lui per dirgli quanto amore e passione metteva nell’insegnamento. Loro riuscivano sempre a strappagli un sorriso».

(l. b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X