Lube a casa di Milano nel posticipo,
Zaytsev: «Coppa Italia, dobbiamo qualificarci:
Fabio Giulianelli ne sarebbe felice»

VOLLEY - Biancorossi in campo domani alle 19,30 all’Arena di Monza, lo "Zar" carica i compagni: «La classifica è corta e sarà una gara chiave per delineare la graduatoria del girone di andata valida per la griglia della manifestazione»
- caricamento letture

tours-lube1-325x325Lunedì in campo per la Lube, che sarà di scena in trasferta all’Arena di Monza contro l’Allianz Milano (domani alle 19,30 con live streaming Volleyballworld.tv e diretta Radio Arancia) per il posticipo del 10° turno di andata della SuperLega Credem Banca. I campioni d’Italia cercano la seconda vittoria di fila in campionato dopo la rimonta al fotofinish centrata a Piacenza, mentre i milanesi sono carichi dopo il successo da 3 punti confezionato a Trento.

Prevista anche la presenza di oltre trenta tifosi iscritti al Club Lube nel Cuore ma residenti nel nord Italia e organizzati per raggiungere il palas in auto. Nella passata stagione, dopo i casi di Covid, una Cucine Lube convalescente ha mancato il pass per la F4 di Del Monte® Coppa Italia perdendo in casa con Milano nei Quarti del trofeo tricolore, quest’anno i biancorossi vogliono rifarsi nella volata del girone di andata che mette in palio punti determinanti per la graduatoria del campionato e per la griglia dei Quarti di Finale della coppa. Una vittoria farebbe la differenza, le due squadre sono appaiate a 14 punti. Nel weekend l’Allianz ha annunciato l’arrivo del centrale Francesco Fusaro, classe ’99 di 200 cm proveniente dalla HRK Motta di Livenza, squadra di A2.

blengini-2-325x217

Coach Blengini

Classifica SuperLega Credem Banca dopo anticipi 10° turno- Sir Safety Susa Perugia 33, Itas Trentino 19, Valsa Group Modena 17, WithU Verona 14, Cucine Lube Civitanova 14, Allianz Milano 14, Top Volley Cisterna 14, Gas Sales Bluenergy Piacenza 13, Vero Volley Monza 12, Gioiella Prisma Taranto 9, Pallavolo Padova 6, Emma Villas Aubay Siena 3 (1 incontro in più: Valsa Group Modena, Gioiella Prisma Taranto, 2 incontri in più: Sir Safety Susa Perugia, Itas Trentino, 2 incontri in meno: Emma Villas Aubay Siena)

Alla scoperta degli avversari- La squadra di coach Roberto Piazza (quarta stagione alla guida dei meneghini) affronta la SuperLega con diverse conferme e altrettante novità. Punti di riferimento rimasti alla base sono capitan Matteo Piano, miglior realizzatore a muro della stagione passata, il talento in regia Paolo Porro, l’opposto francese Jean Patry, il capitano del Giappone e schiacciatore di Milano, Yuki Ishikawa e il libero Nicola Pesaresi. Tra i nuovi volti a disposizione figurano il centrale argentino Agustin Loser, medaglia di bronzo a Tokyo 2020 (in arrivo da Tourcoing Lille Métropole), il martello e capitano della nazionale iraniana Milad Ebadipour (da Skra Belchatow, Polonia), il giovane centrale italiano Marco Vitelli (da Pallavolo Padova), il cubano Osniel Mergarejo, miglior realizzatore nel campionato della Ligue A (schiacciatore, da Chaumont Volleyball), il giovanissimo talento di nazionalità portoricana Klistan Lawrence (opposto, dall’High School Long Beach), e due promesse del vivaio Diavoli Powervolley, Federico Bonacchi, vice di Porro, e Luca Colombo, vice di Pesaresi. Nelle ultime ore il roster si è arricchito con l’arrivo al centro del giovane Francesco Fusaro.

lube-torne-biella-monza-7-325x217

Ivan Zaytsev

Parla Ivan Zaytsev (Cucine Lube Civitanova): «La classifica è corta e con Milano sarà una gara chiave per delineare la graduatoria del girone di andata valida per la griglia di Coppa Italia. Questa è una fase intermedia ma rilevante della stagione perché lo scorso anno non siamo riusciti a raggiungere la Final Four della coppa tricolore, che per la Lube conta molto. Dobbiamo qualificarci anche per Fabio Giulianelli, ne sarebbe felice. Dovremo sudare, Milano ha trovato un ottimo equilibrio nelle ultime gare, nonostante i problemi al centro e l’impiego di uno schiacciatore fuori ruolo. Il sestetto di Piazza ha vinto a Trento e sta ottenendo grandi risultati. Conosciamo la loro caratura tecnica e dobbiamo stare molto attenti».

Parla Roberto Piazza (allenatore Allianz Milano): «Questa stagione è molto avvincente, appassionante, stiamo vivendo il campionato più equilibrato degli ultimi venti anni. Lo dice anche la classifica, a parte Perugia, ci sono tante squadre compattate in pochi punti. In questa giornata affronteremo Cucine Lube, una squadra molto forte, una di quelle che ha avuto difficoltà in questo tostissimo campionato, ma, come sempre, sono molto concentrato sul nostro gioco, sulla nostra crescita collettiva».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X