Cristiano Venturini di IGuzzini illuminazione
tra i quindici migliori Ceo d’Italia

ECONOMIA - Il riconoscimento nel contesto del Ceo Italian Summit Awards 2022 intitolato “The transformation agenda”. Il manager ha illustrato la strategia di evoluzione aziendale, l’ampliamento della catena della domanda avvenuto grazie al riposizionamento del brand
- caricamento letture
CEO-iGuzzini-Venturini_CEO-Summit_1-286x400

Cristiano Venturini

Cristiano Venturini, Ceo della iGuzzini illuminazione, tra i 15 Ceo italiani più innovativi e di successo dell’anno. Il riconoscimento arriva nel contesto del Ceo Italian Summit & Awards 2022 intitolato “The transformation agenda”.  Venturini ha partecipato al tavolo di confronto con altri imprenditori di rilievo internazionale ed è stato premiato nella categoria “Design”.
L’evento, che si è svolto all’Hotel Principe di Savoia di Milano, ha visto la partecipazione di oltre 200 amministratori delegati e imprenditori: un talk “cross industry” sui macro trend attesi e le questioni chiave del business mondiale, insieme a rappresentanti delle istituzioni economiche e finanziarie internazionali, esperti, accademici e firme autorevoli del giornalismo.
CEO-iGuzzini-Venturini_CEO-Summit_5-300x400«Nel suo intervento al tavolo di dibattito – si legge in una nota dell’azienda –  Venturini ha illustrato la strategia di evoluzione aziendale, l’ampliamento della catena della domanda avvenuto grazie al riposizionamento del brand tramite i drivers di crescita Design, Cultura, Connettività, Sostenibilità e ha parlato del sistema di miglioramento continuo Wcl, sviluppato internamente dopo aver raggiunto il Bronze Level del Wcm(Fiat Chrysler)».

Il Ceo Italian Summit & Awards 2022 è stato organizzato da Business International – Fiera Milano, in collaborazione con Forbes Italia.

Gli altri “capitani del made in Italy” premiati sono Giuseppe Amitrano, Dils (categoria: Real Estate), Andrea Patricelli Malizia, Iama Therapeutics (categoria: Life Science), Pietro Labriola, Chief Executive Officer di Tim (categoria: Tlc), Vera Fiorani, ad e direttrice generale di Rfi (categoria: Infrastrutture), Carlo Luzzatto, Impresa Pizzarotti & C. (categoria: Made in Italy), Federico Protto, Retelit (categoria: ICT), Stephane Cluzet, General Manager Italy Bacardi-Martini Group (categoria: Manager Straniero), Maurizio Marinella, ad di E. Marinella (categoria: Fashion), Marco Tripi, Gruppo Almaviva (categoria: Innovazione), Andrea Quadrio Curzio, QC Terme spas and resort (categoria: Wellness), Massimo De Iasi, Socotec Italia (categoria: Sostenibilità), Giacomo Gigantiello, Gruppo AXA Italia (categoria: Assicurazione), Päivi Kerkola, Pfizer Italy (categoria: Pharma), Renato Mazzoncini, A2A (categoria: Energy).

CEO-Awards-2022-650x650



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X