Dj colpì una ballerina, assolto

CORRIDONIA - L'uomo era imputato al tribunale di Macerata. La difesa (avvocato Sergio Del Medico, in foto) ha sostenuto che si trattò di legittima difesa. I fatti erano avvenuti in un night club
- caricamento letture
sergio-del-medico

L’avvocato Sergio Del Medico

 

Dj sotto accusa per aver colpito una ballerina di night che gli chiedeva di mettere un lento: assolto. I fatti che veniva contestati all’imputato, Ilirjan Kadeli, 42 anni, albanese, risalgono al 9 maggio del 2019. Quel giorno l’uomo si trovava al lavoro al night club Hollywood di Corridonia. Una ragazza che pure lei lavorava lì era andata da lui a chiedere di mettere un lento. L’uomo però, dice l’accusa, si sarebbe rifiutato. E quando lei aveva insistito nella richiesta l’avrebbe colpita con la ragazza che si era rotta una costola cadendo a terra (prognosi 25 giorni). Il difensore dell’imputato, l’avvocato Sergio Del Medico, ha ricostruito la vicenda chiedendo l’assoluzione e sostenendo che l’uomo aveva agito per legittima difesa, sostenendo che era stato aggredito con un coltello. Oggi il giudice ha assolto il 42enne «perché il fatto non costituisce reato».

(Gian. Gin.)

«Ballerina aggredita al night», il dj finisce sotto accusa



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X