Corsi di teatro per tutte le età

TREIA - E' la nuova iniziativa che la Compagnia Valenti metterà in atto da novembre a giugno nell’aula multimediale, in via Cavour
- caricamento letture
presentazione-Luci-e-colori-della-mia-terra-Treia

Fabio Macedoni

Corsi di teatro per tutte le età: è questa la nuova iniziativa che la Compagnia Valenti metterà in atto, con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Treia, a partire dal mese di novembre. Le lezioni saranno settimanali, tutti i giovedì, da novembre a giugno, nell’aula multimediale, in via Cavour. Corsi distinti per età e per orario, affidati alla direzione artistica di Francesco Facciolli. Le categorie saranno tre: Kid, dai 7 ai 12 anni, dalle 17 alle 18.30; Junior, dai 13 ai 17 anni, dalle 19 alle 21; Senior, dai 18 ai 101 anni, dalle 21.30 alle 23.30. I corsi termineranno con uno spettacolo. Sono previste due lezioni gratuite di prova, giovedì 2 e 10 novembre, al termine delle quali chi vorrà continuare resterà, aderendo al pagamento di una quota mensile o annua: i dettagli verranno spiegati nel corso delle prime lezioni. «Un esperimento obbligatorio – afferma il presidente della compagnia Valenti Fabio Macedoni – sia per l’amore che Treia ha sempre avuto ed ha per il teatro sia perché la nostra compagnia non poteva esimersi da tale iniziativa. C’è fame di teatro, c’è molta effervescenza in ogni scuola di ordine e grado per i corsi di teatro, c’è necessità di far crescere i giovani con l’esperienza teatrale, che solo questo percorso sa dare in maniera così efficace e che risulta di estremo beneficio in tutte le fasi della crescita. In ultima analisi, c’è anche bisogno di aggregare persone giovani alla nostra compagnia».

Buschittari_Treia_Bracciale_FF-1-325x217

David Buschittari

L’iniziativa, che reca il nome di Treia nuovi teatri (Tnt) è patrocinata dall’amministrazione comunale, particolarmente sensibile a questa forma di attività. «Siamo fortemente convinti della validità di questa disciplina che purtroppo non è ancora curricolare nelle scuole italiane – dichiara il vice sindaco ed assessore alla cultura David Buschittari – e sin dallo scorso anno, su sollecitazione della compagnia Valenti medesima, abbiamo trovato delle risorse economiche per finanziare corsi di teatro in tutte le scuole di Treia: un progetto che ha funzionato e che quest’anno ripartirà anche con la convinta adesione della nuova dirigente. Quest’iniziativa della compagnia, che affianca il percorso scolastico e lo approfondisce, per chi vorrà ovviamente, è una dimostrazione di come associazioni ed amministrazione possano collaborare nell’interesse collettivo del territorio e creare i presupposti per una formazione circolare del cittadino, giovane, ma anche adulto».

Facciolli

Francesco Facciolli

I corsi sono rivolti a tutti, adulti compresi. «Il teatro è qualcosa che può diventare nutrimento per tutti – dichiara il regista ed operatore teatrale Francesco Facciolli, direttore del corso – e proprio per questo motivo andrebbe istituito obbligatoriamente a scuola. Le mie esperienze, in tal senso, sono piene di esempi stupendi di come il teatro e le sue espressioni siano fondamentali per la corretta ed equilibrata crescita di ogni persona. Non è mai troppo tardi, dunque, neppure per accostarsi al teatro dal vivo, scendendo, o meglio salendo, sul palcoscenico».

Per info telefonare al 3357681738.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X