Lions Club Macerata Host,
prima riunione del nuovo direttivo

MACERATA - Il neo presidente Tommaso Martello ha annunciato che «tutti i soci saranno chiamati a collaborare per realizzare i tanti impegni proposti sia per il territorio e per il sociale»
- caricamento letture

 

Tommaso-Martello

Il presidente Tommaso Martello

Si è svolta la prima riunione del nuovo direttivo del Lions Club Macerata Host, per l’anno 2022-2023, composto dal presidente eletto Tommaso Martello, già presidente nel 2004-2005, vice presidente e tesoriere Massimo Serra, seconda vice presidente Laura Cionco, segretaria Maria Sabina Romozzi, la past presidente Gaia Tedesco e la cerimoniera Alessandra Massari. Confermati i consiglieri Stefano Fede, Alberto Baleani, Stefano Senigallia e Maria Romozzi. Nuovo ingresso per Gianfranco Bernabucci e Roberto D’Ascanio. Inoltre, sono stati nominati come global member ship team Francesco Saverio Panico e come global leadership team Andrea Corsalini. «Il presidente – si legge nella nota – ha già anticipato che tutti i soci saranno chiamati a collaborare per realizzare i tanti impegni che il direttivo ha proposto di realizzare sia per il territorio e per il sociale anche in continuazione di quanto iniziato lo scorso anno, senza però abbandonare i due cavalli di battaglia promossi dal club e divenuti distrettuali quali la scuola di Wolisso e il Villaggio della solidarietà che ha accolto e accoglie le persone sfollate per il terremoto».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X