Coppa Marche, Banca Macerata
espugna Piane di Montegiorgio

VOLLEY - La squadra di coach Carlo Giacomini ha conquistato la seconda vittoria in altrettante partite nella competizione. Prossima sfida contro la squadra di Serie C della Lube, all'Eurosuole Forum di Civitanova
- caricamento letture

 

serie-c

La squadra di Serie C

 

La Banca Macerata Volley di Serie C si è imposta alla palestra comunale di Piane di Montegiorgio nella seconda sfida di Coppa Marche contro la Renew Asflati Montegiorgio per 3-1. Un’altra vittoria conquistata dai giovani biancorossi che fa seguito a quella all’esordio ai danni di Caldarola Volley e che proietta i maceratesi in testa al girone F, davanti alla Coal – Lube Civitanova.

MG_0776-2-325x279Il coach Carlo Giacomini rivive una gara interessante e combattuta. «È stata una partita dall’andamento altalenante, ma una prova di carattere da parte dei ragazzi. I primi due set sono stati simili, siamo andati in sofferenza in entrambi gli inizi e abbiamo dovuto rincorrere. Nei due finali siamo riusciti ad agguantare il risultato fermando Montegiorgio per due volte quando avevano raggiunto il 24esimo punto, superando gli avversari ai vantaggi, 26-24 e 26-24. Sono stati di grande aiuto i ragazzi entrati dalla panchina, in particolare Cesare Cavagna e Leonardo Giacomini, che hanno permesso ai compagni di rifiatare, e di dare una scossa alla squadra nel terzo set, dove, dopo essere andati sotto, abbiamo ripreso a giocare e nonostante Montegiorgio abbia chiuso 18-25, abbiamo ritrovando la spinta per il quarto set. Qui la squadra si è ben comportata in battuta e a muro, come avevamo fatto nei primi due set e stavolta ci siamo presi noi un largo vantaggio, concludendo 25-17 – aggiunge coach Carlo Giacomini -. Abbiamo un gruppo molto giovane e in parte rinnovato, i giocatori provenienti dalla Serie B si stanno adattando bene e abbiamo anche degli esordienti in Serie C, ma tutti i ragazzi stanno dimostrando il giusto spirito, lavorano bene in allenamento, ci teniamo a valorizzare le risorse coltivate in società». La prossima settimana i ragazzi della Banca Macerata si giocheranno la testa del girone con la Lube, da sempre una sfida affascinante. «Incontreremo una squadra forte, lo sappiamo, si sfideranno due gruppi giovani che si contendono il girone F anche se loro devono ancora disputare la prima gara – conclude -. Faremo la nostra prestazione, è un derby e ci teniamo, sarà una bella esperienza per i ragazzi giocare all’Eurosuole Forum di Civitanova».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X