Va nello chalet dove c’è l’ex moglie,
scoppia la lite: arrestato

CIVITANOVA - L'uomo, 54 anni, aveva il divieto di avvicinamento alla donna. Ora è ai domiciliari. Mentre lei era con alcuni familiari in uno stabilimento del lungomare nord, è arrivato e ha iniziato ad inveire contro di loro. E' stato portato via dai carabinieri
- caricamento letture
caserma-carabinieri-omicidio2_censored-325x244

La caserma di Civitanova

 

Non poteva avvicinarsi alla ex moglie, si presenta allo chalet dove la donna stava trascorrendo la domenica al mare assieme alla sorella e al cognato e inizia ad inveire contro di loro. Ne nasce una discussione molto accesa di fronte a turisti e bagnanti. Arrestato un 54enne.

E’ successo ieri a Civitanova, in uno stabilimento del lungomare nord. La donna era lì per trascorrere una giornata al mare assieme alla sorella e al cognato. All’improvviso, verso le 13,30, nel locale si è presentato l’uomo, che ha già un procedimento pendente per stalking contro l’ex moglie. E che aveva appunto il divieto di avvicinamento alla casa familiare e alla moglie. Quando la donna e i suoi familiari l’hanno visto, è scoppiata una discussione molto accesa, con l’uomo che ha iniziato a inveire pesantemente e a urlare contro di loro. Una scena alla quale hanno assistito in tanti e qualcuno ha allertato il 112. E così sul posto sono arrivati i carabinieri. L’uomo è stato portato in caserma e arrestato. Per lui sono scattati i domiciliari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X