Piero Angela a Unicam nel 1988,
laurea honoris causa in Scienze:
«Così sanato un abusivismo»

IL CONDUTTORE è scomparso oggi a 93 anni. Quando gli venne dato il riconoscimento lo accolse con una battuta
- caricamento letture
Piero-Angela-

Piero Angela ad Unicam nel 1988

 

Era il 26 gennaio del 1988 quando un serio e pacato Piero Angela in toga accademica comparve all’università di Camerino per ricevere la laurea honoris causa in scienze naturali, lui che la scienza già la rendeva accessibile a milioni di italiani nel suo Quark. Il giornalista e divulgatore scientifico è morto stanotte all’età di 93 anni a Roma.

Ecco le parole che Piero Angela pronunciò in quell’occasione nella città ducale: «È un riconoscimento che viene a sanare un abusivismo, perché insegnavo scienze in televisione senza avere questa laurea in Scienze Naturali. In fondo anche io faccio l’insegnante, seppure in modo diverso, a studenti molto diversi dai vostri. Io mi trovo con un pubblico che ha, col telecomando, la possibilità di passare dalla scienza alla partita di calcio, al telefilm. Chi fa dell’informazione culturale, nel mio caso scientifica deve insomma cercare continuamente di farsi ascoltare e trovare sempre il giusto equilibrio tra l’esigenza di essere dalla parte della scienza, come io ho sempre cercato di essere, e quella di attirare l’attenzione di un grande pubblico».

(m. or.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X