Fuochi di Ferragosto,
da dove ammirare lo spettacolo.
Vietati i superalcolici

CIVITANOVA - Attesa per l'appuntamento della notte tra il 14 e il 15 agosto. E' stata predisposta un’area per il pubblico che sarà aperta dalle 23 (non sono previsti posti riservati). Vietato l'accesso alle spiagge libere e niente vendita di bibite in vetro. Ricco il programma per la festa del patrono, le reliquie del santo a bordo di Braveheart. Uffici comunali chiusi venerdì 19. Le ordinanze della polizia locale per regolare viabilità e parcheggi
- caricamento letture
fuochi_civitanova_PH-luigi-gasparroniIMG_1541-2-650x365

Fuochi d’artificio a Civitanova (Foto Gasparroni)

Si potrà assistere al tradizionale spettacolo pirotecnico a mare per salutare Ferragosto anche dal porto di Civitanova,  dove è stata predisposta un’area per il pubblico che sarà aperta dalle 23 (non sono previsti posti riservati). L’appuntamento nella notte tra il 14 e il 15 agosto è da sempre uno degli eventi più attesi dell’estate civitanovese (e non solo) e prenderà il via come consuetudine dalla mezzanotte di domenica 14 agosto nell’area portuale. Come successo negli anni passati, i fuochi partiranno dal molo sud e si specchieranno sull’acqua, aumentando così il fascino di un appuntamento che vedrà la presenza di tante persone in spiaggia ad ammirare il lancio. Sarà vietato consumare e detenere superalcolici, vietato anche l’ingresso nelle spiagge libere.

Scorrendo il programma delle prime manifestazioni civili in onore del Santo Patrono San Marone (che dureranno fino al 21 agosto), da lunedì 15 a mercoledì 17 agosto al piazzale del mercato ittico ci sarà la Sagra del Pesce, con apertura stand alle ore 19.30, in collaborazione con la Pro Loco di Civitanova. Martedì 16 agosto il molo sud verrà animato dalle 18 dal Mercato del Santo, a cura della Pro Loco di Civitanova.

fuochi_civitanova_PH-luigi-gasparroniIMG_1541-1-325x245Quindi, ricordiamo, sono previsti tre concerti a Civitanova Alta (mercoledì 17 agosto si esibiranno gli Spaghetti a Detroit, giovedì 18 agosto saranno attesi i Dik Dik e venerdì 19 agosto i Vili Maschi – Tributo a Rino Gaetano) e la Cozzata De Santo Maro (17 e 18 agosto) della Pro Loco di Civitanova Alta.

Quanto al programma religioso in onore del Santo Patrono, da segnalare la tradizionale Processione a Mare di martedì 16 agosto. Alle 17 ci si incontrerà nella chiesa di Cristo Re per la Santa Messa officiata dal Vicario Pastorale Don Giordano Trapasso, terminata la quale (intorno alle 18) partirà la processione a terra. Da Cristo Re, il corteo transiterà in viale Matteotti (verso sud), via Trento e raggiungerà l’area portuale, dove avverrà l’imbarco. Le imbarcazioni che parteciperanno alla processione a mare sono: Braveheart (trasporterà le Reliquie del Santo); Fratelli Medori; Il Greco; Minello Padre; Nonno Vincenzo; Maria Madre; Provveditore; Audace; Avventuriero; Nonno Lisà; Azzurra I; Gladiatore I. La sfilata dei motopescherecci e delle imbarcazioni culminerà con la deposizione di una corona e con la benedizione del mare, per poi far rientro in porto. Si procederà quindi al ritorno al Santuario di San Marone.

UFFICI COMUNALI CHIUSI – Il 19 agosto gli uffici comunali resteranno chiusi. Nelle giornate del 19 e del 20 agosto saranno comunque attivi lo sportello anagrafe per il rilascio delle carte d’identità e lo sportello dei Servizi Cimiteriali nella Delegazione di Civitanova Alta con orario 10-13. In relazione agli adempimenti previsti per le elezioni politiche del 25 settembre, l’Ufficio elettorale comunale garantirà l’apertura nelle giornate seguenti e negli orari indicati:venerdì 19 agosto: dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, sabato 20 agosto dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18: domenica 21 agosto dalle 9 alle 17.

fuochi_civitanova_PH-luigi-gasparroniIMG_1541-3-254x400FERRAGOSTO E DIVIETI –  Il sindaco Fabrizio Ciarapica ha emesso una ordinanza che durante la notte tra il 14 e il 15 agosto, oltre a vietare l’accensione di fuochi in spiaggia (salvo specifiche autorizzazioni rilasciate dal Servizio Demanio) dispone:
– è vietato a chiunque l’accesso alle spiagge libere del Comune di Civitanova dalle 21 del 14 agosto alle 6 del 15 agosto;
– è inoltre vietato l’accesso alle spiagge in concessione oltre l’orario di apertura degli stabilimenti balneari;
dalle 21 del 14 agosto alle 6 del 15 agosto è in vigore per tutte le attività commerciali, artigianali e gli esercizi pubblici a) il divieto di vendita di qualsiasi bevanda contenuta in lattine, bottiglie o altro materiale atto ad offendere, consentendo la vendita solo previa mescita in bicchieri di carta o plastica; b) il divieto di somministrazione e vendita di superalcolici (sono esclusi da tale divieto il servizio di somministrazione e il consumo al tavolo, negli spazi specifici deputati all’attività di somministrazione/ristorazione);

Vietato a tutte le persone presenti sui luoghi pubblici della Città di Civitanova
a) il divieto di detenzione di contenitori in vetro, lattine e altro materiale atto ad offendere nonché di abbandono dei medesimi contenitori; b) il divieto di detenzione di superalcolici, anche eventualmente acquistati negli orari in cui ne è consentita la vendita e la somministrazione. Le attività commerciali, artigianali e gli esercizi pubblici dovranno esporre al pubblico un cartello con l’indicazione dei divieti e degli orari in cui questi saranno in vigore. Vietate anche somministrazione e detenzione di superalcolici.

FUOCHI E VIABILITA’ – La polizia locale ha disposto un’ordinanza che prevede dalle 18 di domenica 14 agosto alle 3 di lunedì 15 agosto e comunque fino a fine necessità:
– il divieto di fermata per tutti i veicoli in via Regina Margherita, nel tratto compreso tra piazza Verdi e l’intersezione con via Rossini, ambo i lati;
– il doppio senso di circolazione in via Regina Margherita, nel tratto compreso tra piazza Verdi e l’intersezione con via Rossini;
-10 stalli di sosta riservati ai disabili e n. 10 stalli di sosta riservati ai mezzi delle Forze dell’Ordine e ai mezzi di Emergenza in Largo Donatori di Sangie.
Dalle 21 divieto di transito in via Matteotti, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Spontini e la rotatoria di P.zza Verdi (ex Batik) con deviazione obbligatoria del traffico in via Spontini. Eventuali modifiche al tratto interessato al divieto di transito saranno disposte direttamente dal Responsabile per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica in servizio.

SAN-MARONE3-325x219

Festeggiamenti per San Marone

PROCESSIONE DI SAN MARONE –  La Polizia locale ha disposto per il 16 agosto il divieto di sosta con rimozione, ambo i lati, in viale Matteotti, nel tratto compreso tra la Chiesa Cristo Re e l’intersezione con via Trento, ed in via Ttrento, lato est direzione Molo Sud, dalle 15 alle 20 ed il divieto di transito per tutti i veicoli, limitatamente al passaggio della processione religiosa.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X