Le Marche in Vetrina
con Orietta Berti e Massimo Giletti

CASTELRAIMONDO - Presentata l'edizione che andrà in scena il 29 luglio alle 21. Ecco il programma, sarà assegnato il Cassero d'argento. Il sindaco Leonelli: «Non vedo l'ora di poter dare il via a questa serata. Ci tengo in particolar modo, perché abbiamo ospiti illustri»
- caricamento letture
Marche-in-vetrina-2022-1-650x488

La presentazione di “Marche in vetrina”

di Monia Orazi

Orietta Berti, Massimo Giletti e tanti super ospiti saranno protagonisti sotto al Cassero il prossimo 29 luglio alle 21, per la nuova edizione di Marche in Vetrina, che a Castelraimondo ormai da diversi anni ha trovato l’ambiente ideale per svolgersi. Protagonisti saranno ventisei nomi del mondo dello spettacolo, nomi di primo piano dello sport, dell’imprenditoria locale e del mondo dell’informazione. La formula dello show, di cui tira le fila il vulcanico Vladimiro Riga, è sempre la stessa consolidata degli anni scorsi: cena in piazza sotto le stelle, di fronte allo storico palazzo comunale in piazza della Repubblica ed accanto la torre simbolo del paese, che sarà riprodotta nei premi assegnati durante la serata, il Cassero d’Argento, scelti dalla giuria presieduta da Massimo Paoloni di Mediolanum.

Patrizio-Leonelli-Vladimiro-RigaLa conferenza stampa di presentazione si è svolta questa mattina a Borgo Lanciano. Tra i vip della serata ci saranno Laura Lattuada, Pasquale Mammaro, Beppe Convertini, Clizia Fornasier, Laura Barth, la giornalista del Tg2 Silvia Vaccarezza, Attilio Fontana, gli sportivi Moreno Argentin e Silvio Martinello, il regista Simone Riccioni originario di Castelraimondo, come ha ricordato il sindaco Patrizio Leonelli. Non mancheranno momenti di spettacolo con Michele Pecora e Riccardo Foresi e la That’s amore swing orchestra, nella serata condotta da Maurizio Socci e Melissa di Matteo. «Non vedo l’ora di poter dare il via a questa serata. Ci tengo in particolar modo, perché abbiamo ospiti illustri come Orietta Berti, Massimo Giletti, e tanti altri nomi importanti – ha detto Leonelli – concedetemi un po’ di campanilismo, sarà nostro ospite anche il regista Simone Riccioni, il cui padre è originario di Castelraimondo, gli zii ancora vivono qua. Sono sicuro che sarà una serata all’insegna della spensieratezza perché c’è bisogno anche di questo. Saranno attribuiti i premi a tante eccellenze marchigiane. Sento un’emozione particolare perché questa per me è la prima edizione da sindaco, in qualche caso si sentirà quella sera da qualche incertezza nella mia voce».

Marche-in-vetrina-2022-650x488

E’ entrato nei dettagli organizzativi Vladimiro Riga: «Come ogni anno naturalmente un po’ di emozione, quando si avvicina la data fatidica c’è sempre, perché oramai la gente si è abituata a trovare sorprese, dei grandi personaggi, cosa che noi stiamo facendo. Credo che abbiamo proposto un cast artistico ad alto livello, un cast di giornalisti altrettanto di alto livello, anche gli sportivi sentiamo l’impegno di essere all’altezza dei personaggi che abbiamo proposto. Ci sono personaggi che per la terza volta ritornano a Castelraimondo, come questo è Massimo Giletti, che sarà tra coloro che premieranno. Senza sminuire nessuno il clou credo sia Orietta Berti, poi abbiamo Beppe Convertini, Laura Lattuada e tanti altri personaggi. Premieremo personaggi marchigiani, come Luca Angelucci caporedattore del settimanale Gente, tanti altri nomi che non vorrei trascurare. Per Castelraimondo Marche in Vetrina è ormai diventato un appuntamento simbolo, un po’ come l’Infiorata».

A tirare le conclusioni l’assessore alla cultura Elisabetta Torregiani: «I nostri personaggi che verranno premiati durante la serata sono legati in qualche modo alla regione Marche, quindi eccellenze che sono ambasciatori del nostro territorio. Siamo contenti e orgogliosi di poter ospitare questa serata con ospiti importanti, un evento che mette al centro aziende, personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport, per una manifestazione che ha sempre acquisito maggiore rilevanza negli anni».

Presenti alla conferenza stampa anche il consigliere regionale Renzo Marinelli e Massimiliano Paoloni di Mediolanum, in qualità di sponsor. Per informazioni e prenotazioni chiamare: 0737/641844. A margine di Marche in vetrina presentata anche la rassegna itinerante “Maska Marche”, festival itinerante della commedia dell’arte, che dal primo al sei agosto con spettacoli gratuiti toccherà Castelraimondo, Pioraco, Sefro, Gagliole.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X