Nominato il nuovo procuratore,
è Giovanni Fabrizio Narbone

MACERATA - Il magistrato arriva da Pesaro, ha lavorato diversi anni a Milano. Ha ottenuto una preferenza in più rispetto a Giovanna Lebboroni, procuratrice al Tribunale dei minori
- caricamento letture

 

narbone-2

Giovanni Fabrizio Narbone

 

A Macerata arriva un nuovo procuratore, è Giovanni Fabrizio Narbone attualmente in servizio a Pesaro. Il magistrato ha vinto per un voto ottenendo dieci preferenze, nove sono andate a Giovanna Lebboroni, procuratrice al Tribunale dei minori di Ancona. Il ballottaggio tra i due candidati è frutto di una precedente votazione in cui erano tre i papabili: oltre a Narbone e Lebboroni c’era anche Erminio Amelio. Dopo questa prima votazione, avvenuta in mattinata, il plenum del Csm ha poi rivotato tra chi aveva ottenuto più preferenze (Narbone e Lebboroni).

procura_procuratore-1-325x244

La nomina (che per essere formalizzata richiedere ancora alcuni passaggi tecnici) arriva a distanza di 15 mesi da quanto è andato in pensione (1 aprile 2021) Giovanni Giorgio che aveva guidato la procura dal 2013. In questo periodo è entrato in carica come procuratore facente funzioni il magistrato Claudio Rastrelli. Dopo la votazione, la nomina di Narbone sarà pubblicata sulla delibera del plenum, che viene pubblicata a metà e fine di ogni mese, poi ci sarà il decreto ministeriale. Una volta completato questo iter la scelta del nuovo procuratore sarà cosa fatta. Ma si tratta comunque di passaggi tecnici. Il nuovo procuratore arriva nel capoluogo dopo una carriera vissuta prima a Milano, dove ha lavorato per molti anni e poi a Pesaro.

(Gian. Gin.)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =