“Passeggiate con la storia”,
oltre 50 partecipanti

PIEVE TORINA - Il percorso scelto è stato il “Sentiero delle acque”. Il sindaco Gentilucci: «Sono certo che queste persone torneranno, magari affittando un e-bike o mangiando in qualche locale della zona, creando quindi un indotto per l’economia del territorio. Questo è il nostro obiettivo»
- caricamento letture

 

passeggiata04-325x325Oltre cinquanta persone hanno partecipato al secondo appuntamento delle “passeggiate con la storia”, nel comune di Pieve Torina. «Siamo soddisfatti di questa formula – dice il sindaco Alessandro Gentilucci – perché consente di mettere insieme attività salutari come il camminare e il respirare aria pulita in un contesto ambientale straordinario, e l’apprendere informazioni sulla storia del territorio». Stavolta il percorso scelto è stato il “Sentiero delle acque”, con il ponte romano, l’eremo dei santi, il mulino ad acqua e le vicende del ducato longobardo di Spoleto che ha governato per secoli le terre di confine tra Umbria e Marche. A condurre il gruppo la guida esperta Matteo Petracci. «Sono certo che queste persone torneranno – prosegue Gentilucci – magari affittando un e-bike o mangiando in qualche locale della zona, creando quindi un indotto per l’economia del territorio. Questo è il nostro obiettivo». Prossimo appuntamento a settembre con un excursus sulla storia picena e romana della più antica Pieve Torina.

passeggiata03-650x650

passeggiata02-293x650

passeggiata01-293x650



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =