«Parcheggi riservati ai residenti,
penalizzati noi abitanti delle vie circostanti»

CIVITANOVA - Il comitato residenti nelle vie Vittorio Emanuele, Vela, Piace, Vallone, Baracca, Hermada e Mazzini protesta contro la delibera di Giunta
- caricamento letture

 

via-mazzini-civitanova-2-e1556099633162-325x229

Via Mazzini a Civitanova

 

Parcheggi riservati ai residenti nei giorni feriali, fino al venerdì ed in orari specifici. Gli abitanti delle zone limitrofe protestano e chiedono l’annullamento della delibera di Giunta. È ciò che sta accadendo a Civitanova, in seguito al problema sollevato dal Comitato residenti nelle vie Vittorio Emanuele, Vela, Piace, Vallone, Baracca, Hermada e Mazzini. «Siamo rimasti sorpresi dalla delibera di Giunta adottata da qualche giorno, con la quale è stato deciso di riservare ai residenti il parcheggio nelle vie della Vela, dall’incrocio di via Piave verso sud senza sbocco, Asiago e Col di lana, pur se nei giorni feriali sino al venerdì ed in orari specifici – si legge nella nota -. Tutti i cittadini delle vie circostanti che subiscono da anni un enorme disagio a causa dell’intensità della circolazione e della carenza di parcheggi, verrebbero ulteriormente penalizzati, dato che in caso di difficoltà cercavano un parcheggio nelle vie dove ora viene riservato solo ai residenti, dato che lì la circolazione è meno intensa. Proprio non si comprende con quale criterio l’attuale Giunta abbia potuto adottare questa decisione, senza valutare minimamente con i cittadini quali potessero essere le soluzioni più opportune per la comunità, al fine di trovare un equilibrio tra le giuste esigenze e senza penalizzare ulteriormente una parte della cittadinanza a causa degli ulteriori disagi che ne deriveranno inevitabilmente. Tra l’altro, se la delibera comprende il complesso delle vie nel Borgo Marinaro, dovrebbe adottarne una regolamentazione non difforme tra le stesse – conclude il comitato -. Quali cittadini che verrebbero penalizzati dalla suddetta delibera di Giunta ne chiediamo una immediata cessazione degli effetti al fine di aprire un tavolo con tutta la cittadinanza interessata e di scongiurarne gravi disagi ingiustificati».

Comitato-residenti-civitanova

Il documento scritto dal comitato



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =