Gimcana sulla Settempedana:
che fatica per bus e camion

CURVE - Nel tratto tra Matelica e Castelraimondo, dove si sta costruendo la Pedemontana, è stato creato un percorso alternativo che sta creando difficoltà ai mezzi pesanti: si creano rallentamenti al traffico e possibili rischi per gli autisti
- caricamento letture
provinciale-settempedana-matelica-castelraimondo-1_censored-650x379

Un autobus e un’auto percorrono il tratto con la deviazione

Difficoltà per camion ed autobus lungo la deviazione istituita al chilometro 24 della provinciale 256 Settempedana, nel tratto tra Matelica e Castelraimondo, dove si sta costruendo la Pedemontana.

provinciale-settempedana-matelica-castelraimondo-2_censored-325x244Per motivi legati al transito dei mezzi di cantiere e per evitare interferenze con il traffico veicolare, sempre piuttosto sostenuto, è stata istituita una deviazione a partire da una delle due curve in località Collepere, che termina all’inizio del rettilineo per Matelica.

Il nuovo tracciato, delimitato da new jersey in cemento, è stato configurato con una doppia curva a gomito che rende complicato il transito a mezzi di una certa lunghezza, come pullman ed autoarticolati, che nel percorrere questa sorta di gimcana rallentano e spesso se sul fronte opposto transita un altro mezzo simile, devono fermarsi e lasciar transitare i veicoli provenienti dalla corsia opposta. Lungo la strada transitano numerosi mezzi e tanti automobilisti ed autisti hanno segnalato le criticità della deviazione, che pur essendo debitamente segnalata, crea rallentamenti al traffico e possibili rischi per gli autisti di autobus e mezzi pesanti.

(m. or.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =