Rimonta da urlo nel palas pieno,
Cbf Balducci batte Mondovì 3-2:
Macerata ad un passo dalla A1 (Foto)

VOLLEY - Le ragazze di coach Paniconi trionfano al tie break dopo aver perso primo e terzo set, spinte dal tifo del Banca Macerata Forum. Il match point promozione domenica in Piemonte
- caricamento letture

 

Cbf-Balducci-Mondovi-1-650x488

La gioia della Cbf Balducci a fine gara

Cbf Balducci ad un passo dalla serie A. L’Helvia Recina vince gara 1 della finale promozione contro Mondovì in un Banca Macerata Forum pieno di sostenitori (con la zona di Fontescodella invasa dalle auto come ai tempi della Lube e i veicoli parcheggiati fino alla rotonda fra via Tucci e via Mattei). Ddomenica prossima, alle 17 in Piemonte al PalaManera, le ragazze di coach Paniconi potranno scrivere la storia centrando il salto nella massima serie del volley italiano.

CBF_Mondovi_FF-21-325x217Dopo un primo set a favore di Mondovì, le parti si invertono nel secondo e la gara va in equilibrio. Il terzo parziale viaggia a senso unico per le ospiti; così come il quarto è saldamente nelle mani delle padrone di casa. Questa gara1 si decide pertanto al tie break ed è Macerata ad avere più carattere e mettere nel forziere il risultato al termine di una rimonta memorabile.

Tanti errori da ambo le metà campo nell’avvio del match (4-4). Mondovì trova il break (4-6), le padrone di casa ricuciono (6-6). Una Lpm Bam ordinata e precisa allunga (6-9) e mantiene le distanze (8-12). La Cbf Balducci non ci sta e ritrova la parità (12-12). Si viaggia in equilibrio (18-18). Macerata passa in vantaggio (19-18) e coach Solforati chiede il time out. Al ritorno in campo le squadre avanzano a braccetto (21-21), spingendo su ogni azione e regalando lunghi ed intensi scambi. Le rossoblu spingono sull’acceleratore (21-24) e questa volta è la panchina maceratese a fermare il gioco E’ Mondovì a chiudere a proprio favore (21-25).

CBF_Mondovi_FF-16-325x217L’entusiasmo della vittoria del primo set, guida le ospiti nel secondo (3-7). l’Lpm Bam Mondovì a suon di attacchi allunga (6-11), costringendo la panchina di casa al time out. Con una grande prova corale le piemontesi viaggiano veloci (8-14). Macerata cerca di accorciare (13-14), ma le avversarie ruggiscono più forte (14-17). Come nella precedente frazione, il finale si scalda (20-20). Macerata passa in vantaggio (21-20), trova il break e pareggia i conti (25-22).

L’Lpm Bam Mondovì cerca il riscatto e l’avvio del terzo parziale è di stampo rossoblu (8-12). Le ospiti volano sul 12-21 e scrivono il 13-25.

Si torna sul taraflex. E’la Cbf Balducci a dettare l’inizio del set (8-5), con Solforati che chiede il time out. Mondovì prova ad accorciare (8-7), ma le padrone di casa sono più determinate (11-7). Arriva la reazione delle ospiti (12-9), ma non basta per fermare l’avanzata maceratese (25-15). Un equilibrio perfetto che rende questa gara di finale ancora più emozionante.

CBF_Mondovi_FF-31-325x217Macerata parte meglio (6-2) e mantiene il vantaggio al cambio campo (8-5). Mondovì accorcia (9-8), le padrone di casa rispondono e allungano (11-8). L’Lpm Bam affila gli artigli (11-10). Macerata si aggiudica il match e si porta 1-0 sulla serie di Finale (15-10).

Il tabellino:

CBF BALDUCCI HR MACERATA – LPM BAM MONDOVI’ 3-2 (21-25, 25-22, 13-25, 25-15, 15-10)

CBF BALDUCCI HR MACERATA: Ricci 2, Fiesoli 9, Cosi 7, Malik 24, Michieletto 12, Pizzolato 13, Bresciani (L), Peretti, Stroppa, Ghezzi, Gasparroni, Martinelli. All. Paniconi.

LPM BAM MONDOVI’: Hardeman 19, Molinaro 6, Taborelli 25, Trevisan 10, Montani 6, Cumino, Bisconti (L), Bonifacio 1, Pasquino, Ferrarini. All. Solforati.

ARBITRI: Nava, De Simeis. NOTE – Durata set: 24′, 25′, 21′, 21′, 16′; Tot: 107′.

Top scorers: Taborelli V. (25) Malik P. (24) Hardeman L. (19)
Top servers: Hardeman L. (2) Trevisan F. (1) Taborelli V. (1)
Top blockers: Pizzolato V. (6) Taborelli V. (4) Hardeman L. (3)

(foto di Fabio Falcioni)

Cbf-Balducci-Mondovi

CBF_Mondovi_FF-32-650x434

 

CBF_Mondovi_FF-30-650x434

CBF_Mondovi_FF-29-650x434

CBF_Mondovi_FF-28-650x434

CBF_Mondovi_FF-27-650x434

CBF_Mondovi_FF-26-650x434

CBF_Mondovi_FF-25-650x434

CBF_Mondovi_FF-24-650x434

CBF_Mondovi_FF-23-650x434

CBF_Mondovi_FF-22-650x434

 

CBF_Mondovi_FF-20-650x434

CBF_Mondovi_FF-19-650x434

CBF_Mondovi_FF-18-650x434

CBF_Mondovi_FF-17-650x434

 

CBF_Mondovi_FF-15-650x434

CBF_Mondovi_FF-14-650x434

CBF_Mondovi_FF-13-650x434

CBF_Mondovi_FF-12-650x434

CBF_Mondovi_FF-11-650x434

CBF_Mondovi_FF-10-650x434

CBF_Mondovi_FF-9-650x434

CBF_Mondovi_FF-8-650x434

CBF_Mondovi_FF-7-650x434

CBF_Mondovi_FF-6-650x434

CBF_Mondovi_FF-5-650x434

CBF_Mondovi_FF-4-650x434

CBF_Mondovi_FF-3-650x434

CBF_Mondovi_FF-2-650x434

CBF_Mondovi_FF-1-650x434



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =