Derby Maceratese-Civitanovese:
ecco come cambia la viabilità

MACERATA - La Polizia locale ha emesso un'ordinanza per domenica che riguarda il piazzale dello stadio, via dei Velini, via Panfilo, il piazzale della Croce Verde, via Famiglia Palmieri, via Murri e nel parcheggio Garibaldi
- caricamento letture

 

Stadio-Helvia-Recina

Lo stadio Helvia Recina

 

Il Comando della Polizia locale di Macerata ha emesso un’ordinanza per regolamentare viabilità e sosta in occasione del derby Maceratese – Civitanovese, valido per il campionato di Promozione girone B, in programma domenica alle 16 allo stadio Helvia Recina. Questo quanto prevede il provvedimento.

NEL PIAZZALE DELLO STADIO – «Divieto di sosta con rimozione forzata con efficacia dalle 13 fino a cessate esigenze e divieto di transito, eccetto veicoli di polizia e soccorso, a partire dalle 14 o in base alle diverse disposizioni fino a cessate esigenze».

IN VIA DEI VELINI – «Divieto di sosta con rimozione forzata, eccetto veicoli di soccorso e di polizia, a partire dalle 13 fino a cessate esigenze, nel tratto compreso tra il civico numero 125/a e il civico numero 151 (tratto compreso tra i due ingressi al piazzale Helvia Recina), divieto di transito nel tratto compreso tra l’intersezione con via Due Fonti e l’intersezione con la nuova bretella che conduce verso via Vittime delle Foibe, a partire dalle 15 fino a cessate esigenze, con la seguente specifica regolamentazione, divieto di transito sulla traversa di via dei Velini posta all’altezza del civico numero 130 (che conduce verso l’area interna dello stadio), eccetto veicoli di polizia e soccorso, autobus delle squadre, veicoli autorizzati, con apposito pass, ad accedere sull’area interna allo stadio Helvia Recina (gruppo arbitrale, disabili motulesi, dirigenti, ecc.) e residenti per accesso alle aree private. Allo sbarramento posto all’intersezione con via Due Fonti, potranno derogare al divieto di transito i veicoli di polizia e soccorso, i veicoli dei residenti in via Dei Velini nel tratto compreso tra via Due Fonti e il civico numero 151, autobus della squadra locale e autobus che effettuano il servizio navetta per i tifosi ospiti esclusivamente nella fase di deflusso (senza passeggeri). Allo sbarramento posto all’intersezione con la bretella che conduce verso via Vittime delle Foibe, potranno derogare al divieto di transito i veicoli di polizia e soccorso, i veicoli dei residenti in via Dei Velini nel tratto compreso tra l’intersezione stessa e l’ingresso a valle del piazzale Helvia Recina; autobus della squadra ospite, autobus e autovetture della tifoseria ospite, autobus che effettuano il servizio navetta per i tifosi ospiti esclusivamente nella fase di afflusso e i veicoli autorizzati, con apposito pass, ad accedere sull’area interna allo stadio Helvia Recina mediante la traversa posta all’altezza del civico numero 130 (gruppo arbitrale, disabili motulesi, dirigenti, ecc.). Per i veicoli della tifoseria ospite è prevista la sosta lungo via Dei Velini lato destro e, in caso di necessità anche sul lato sinistro, fatti salvi gli accessi laterali, con la seguente specifica regolamentazione: parcheggio riservato ai veicoli dei disabili della tifoseria della squadra ospite, sul lato destro a scendere, per complessivi tre posti, immediatamente dopo il bar “Le Monde”. Parcheggio riservato agli autobus, sul lato destro a scendere (dopo i tre stalli di sosta previsti al punto precedente), dall’opposto civico 100 circa, per un tratto idoneo a garantire lo stazionamento dei mezzi di volta in volta previsti e comunque dove regolarmente segnalato. Parcheggio riservato ad autovetture, sul lato destro a scendere, dopo l’area riservata agli autobus di cui al precedente punto fino al civico numero 265 e sul lato sinistro a scendere dall’opposto civico numero 217 fino all’opposto civico numero 265. I veicoli dovranno essere parcheggiati rivolti verso Villa Potenza, in modo da agevolare il deflusso degli stessi al termine della manifestazione».

IN VIA PANFILO – «Divieto di sosta con rimozione forzata con efficacia a partire dalle 13 fino a cessate esigenze, nel tratto compreso tra il civico numero 5/a e l’opposto civico numero 24 e nel tratto compreso tra il civico 32/a ed il civico numero 44. A partire dalle 15 o in base alle diverse disposizioni fino a cessate esigenze: divieto di transito, eccetto autobus urbani, residenti, veicoli a servizio di disabili che espongono lo speciale contrassegno, ciclomotori, motocicli e utenti che forniscano motivazioni rilevanti circa la necessità di accedere alla via; doppio senso di circolazione nel tratto compreso tra l’intersezione con via Due Fonti e piazzale Croce Verde, con regolamentazione a senso unico alternato all’altezza della curva; direzione obbligatoria a destra, verso il tratto sopra specificato, da porre all’altezza della scuola, valido per i veicoli in uscita, provenienti dal tratto senza sbocco della via (uscita in direzione via Due Fonti); direzione obbligatoria a destra, valido per i veicoli che si immettono in via Dei Velini, provenienti dalla traversa posta all’altezza dell’armeria Ciccarelli».

NEL PIAZZALE DELLA CROCE VERDE – «Divieto di sosta con rimozione forzata eccetto veicoli a servizio di disabili che espongono lo speciale contrassegno con efficacia a partire dalle 13 fino a cessate esigenze, negli stalli di parcheggio posti sul lato destro rispetto alla direzione di marcia via Panfilo – via Fratelli Palmieri, dove regolarmente segnalato; divieto di sosta con rimozione forzata eccetto ciclomotori e motocicli, con efficacia a partire dalle 13 fino a cessate esigenze, su parte dell’area attigua all’ex mattatoio, dove regolarmente segnalato».

IN VIA FAMIGLIA PALMIERI – «Divieto di transito, (con sbarramento posto anche a valle  dell’ingresso al condominio di cui ai civici 6 – 34) eccetto veicoli dei residenti per accesso alle aree private dei civici 6 – 34; direzione obbligatoria a destra, verso piazzale Croce Verde, valido per i veicoli dei residenti in uscita dalle aree private dei civici 6 – 34.

ROTATORIA TRA VIA VITTIME DELLE FOIBE E CONTRADA FONTEZUCCA – «Divieto di transito (con sbarramento) a salire in contrada Fontezzucca, eccetto veicoli di pubblica utilità, disabili, veicoli della tifoseria locale e veicoli dei residenti nella zona».

IN VIA MURRI E PARCHEGGIO GARIBALDI – «Possibilità di sosta per i veicoli della tifoseria locale in via Murri e nell’adiacente parcheggio Garibaldi».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X