Gestione colonnine elettriche,
siglata una convenzione

CIVITANOVA - Accordo annuale con l'azienda di Ascoli Ev-on. «La tariffa sarà di 0,54 cent/kwh più un centesimo al minuto per sosta di ricarica. Per il progetto l'ente ha ricevuto 40mila euro di fondi regionali»
- caricamento letture

 

colonnina-elettrica

Una colonnina elettrica a Civitanova

 

Il Comune di Civitanova ha siglato una convenzione annuale con l’azienda EV-on di Ascoli per la gestione delle quattro stazioni di ricarica per veicoli elettrici collocate in città. «Termina il 28 febbraio il periodo di sperimentazione per l’attivazione delle colonnine, con la fornitura gratuita agli utenti per quattro mesi dell’energia, per cui dal primo marzo 2022 e fino al primo marzo 2023, il servizio sarà a pagamento per gli utenti, con tariffe uguali a quelle praticate sulle altre tre stazioni del territorio comunale gestite da Enelx – si legge nella nota -. La tariffa sarà di 0,54 cent/kwh più un centesimo al minuto per sosta di ricarica. Il periodo di prima sperimentazione ha visto un buon afflusso di utenza accertato dalla rilevazione dei consumi sulle quattro utenze relative alle quattro colonnine. Il gestore si impegna a provvedere da remoto ad ogni esigenza per garantire la corretta erogazione e al pagamento in favore del comune di Civitanova di euro 500 all’anno per impianto a titolo di canone di concessione annuale». Gli stalli di ricarica della EV-on, contrassegnati da adeguata segnaletica, sono quelli di via Vittorio Veneto, viale Matteotti, viale Marinetti e viale Castellara. «In vista del prossimo sviluppo della mobilità elettrica urbana, che rappresenterà per l’Italia un fattore di crescita e occupazione oltre che un presupposto indispensabile per una politica di sviluppo sostenibile, l’amministrazione comunale sta predisponendo altre quattro postazioni in luoghi da individuare nelle aree di maggior traffico e sosta, che si andrebbero ad aggiungere alle sette già in funzione – conclude la nota -. Ad oggi, per il progetto di ricarica elettrica, il Comune ha ricevuto 40mila euro di fondi regionali».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =