Ruba al Club Vela:
condannato un 47enne

CIVITANOVA - Oggi la sentenza per un anconetano. Avrebbe portato via abbigliamento e attrezzi
- caricamento letture

 

civitanova_porto_club_vela

 

Furto al club vela di Civitanova, condannato a 2 anni e 2 mesi. Sotto accusa al tribunale di Macerata il 47enne Basso Mugnano, anconetano. Secondo quanto contestato dal pm Stefano Lanari, l’uomo il 30 ottobre del 2017 si sarebbe introdotto all’interno del club sul molo nord e avrebbe forzato l’armadietto di uno dei soci. Poi  da questo si sarebbe impossessato di una maglia a maniche lunghe del valore di 120 euro, di un paio di scarpe da 90 euro e di un secondo paio di scarpe del valore di 30 euro. Oltre all’abbigliamento, avrebbe rubato una sega elettrica (250 euro il valore), un kit di attrezzi Bosh (600 euro), e un attrezzo multifunzionale (250 euro). Oggi la sentenza al tribunale di Macerata: il giudice ha deciso una condanna a due anni e due mesi per Mugnano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni = 1