Addio a “Misinicco”,
storico tifoso della Civitanovese

LUTTO - Ex fruttivendolo, Antonio Piampiani si è spento a 67 anni a Villa Pini. Domani alle 10 il funerale al santuario di San Marone
- caricamento letture

PIAMPIANIANTONIO-1920w-e1642262810733-325x327

 

E’ morto all’età di 67 anni Antonio Piampiani, noto a Civitanova anche con il soprannome di “Misinicco”. Piampiani, per tutti Tonino, era un grande tifoso della Civitanovese e un frequentatore assiduo dello stadio. Ex fruttivendolo, era conosciuto anche per una certa eccentricità e per il suo carattere e condivideva la passione per la squadra civitanovese assieme al fratello Sandro, magazziniere della società. E’ venuto a mancare stanotte all’1 nella casa di cura Villa dei Pini dove era ricoverato per un decadimento fisico che nel giro di poco tempo l’aveva buttato particolarmente giù. Lascia il fratello Sandro, le cognate Rosita, Paola e Graziella. Il funerale si svolgerà domani, domenica 16 gennaio alle 10 nella chiesa santuario di San Marone partendo dalla casa del commiato San Marone dove si trova attualmente.

(l. b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni = 1