Civitanova debutta nel metaverso
con il portale turistico

TURISMO - In preparazione un sito web, una webtv e una app per una vetrina virtuale tecnologicamente avanzata capace di creare contenuti fruibili con visori e in 3D
- caricamento letture

VC

 

Nota del Comune di Civitanova: 

Nasce il portale “Visit Civitanova”, che farà da specchio ad una città sempre più a misura di smartphone e pronta a cogliere ogni opportunità che il web potrà offrire da qui al futuro. Grazie ad una rete di operatori opportunamente uniti in un organismo denominato “DMO Civitanova Turismo”, si svilupperà un portale su tecnologia di ultima generazione, che farà il suo debutto in rete in occasione della prossima Bit di Milano.

DMO

La presentazione del portale turistico questa mattina alla presenza degli ideatori Simone Iualè e Maria Rosa Berdini e del sindaco Fabrizio Ciarapica e dell’assessore al commercio Francesco Caldaroni

La piattaforma utilizza le ultime tecnologie di realtà virtuale e il metaverso, che permetterà tramite un visore di entrare e navigare nel portale o nella webtv e fruire di qualsiasi contenuto. Anime dell’iniziativa sono il presidente degli albergatori Simone Iuale’ e Mariarosa Berdini, presidente della Proloco Civitanova, che hanno coinvolto il comune, Azienda Teatri, Confcommercio, Abat e altri operatori. Oggi alla presentazione presenti anche Vitaliana Acciarri (presidente extra alberghiero e B&B), Debora Pennesi (presidente Centriamo), Elisabetta Biagiola (presidente CiViaggi) e Michela Gattafoni per i TdC. «Questo gruppo che si è formato è sicuramente un bell’esempio di collaborazione per la crescita della città – ha detto il sindaco Ciarapica nel suo saluto iniziale – E’ fondamentale oggi più che mai lavorare insieme verso un unico obiettivo che è quello di far conoscere sempre più Civitanova e renderla più attrattiva, ognuno facendo la propria parte, purché in squadra e senza ripetere errori del passato in cui spesso ciascuno lavorava solo per sé». Presente anche Pietro Forconi, amministratore della PIX srl, società alla quale è stato affidato il progetto web. L’assessore Caldaroni ha rimarcato il lungo lavoro che c’è stato dietro alla realizzazione del portale e della App. «Apparentemente può sembrare semplice realizzare una piattaforma informatica – ha spiegato l’assessore al commercio – ma in realtà è molto complesso e richiede tempo se si vuole fare un buon prodotto. Ci siamo riusciti e questo andrà a vantaggio di tutta la città, che avrà la sua vetrina per dare spazio alle tante attività presenti: negozi, alberghi, ristoranti e ogni aspetto che riguarda Civitanova, città che vanta 4 mila imprese con partita unica, un record». Mariarosa Berdini ha ribadito la necessità per gli operatori privati di collaborare con l’ente pubblico e senza steccati, per il bene della città. «Dopo anni di lavoro nel settore turismo – ha detto l’ex dipendente comunale – tanto c’è ancora da fare per migliorare la comunicazione, informare e raggiungere sempre più persone. In questa fase più del 70% delle persone utilizza il telefonino per trovare negozi, ristoranti, alberghi e Civitanova sarà presto pronta con una nuova vetrina virtuale».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X