Azzannato al volto dal cane:
bimbo di 5 anni al Salesi

CIVITANOVA - Il piccolo è stato portato dai familiari al pronto soccorso dopo l'aggressione. Aveva lacerazioni a guancia, orecchio e testa. E' stato operato all'ospedale pediatrico di Ancona
- caricamento letture

 

Salesi-Ancona

Il Salesi

 

Azzannato al volto da un cane, in ospedale al Salesi un bimbo civitanovese di appena 5 anni. E’ arrivato al pronto soccorso accompagnato in auto dai familiari con lacerazioni in varie parti del volto dovute ai morsi del suo cane, un Bull terrier dello zio. E’ accaduto in contrada San Domenico nel quartiere di Santa Maria Apparente attorno alle 18, quando un bambino è stato condotto in ospedale a causa dell’aggressione di un cane. L’animale, di proprietà dello zio, ha azzannato il piccolo al volto, conficcando i denti sulla guancia, sull’orecchio, sulla testa. Una aggressione inattesa, perché il bambino aveva tante altre volte interagito con l’animale. La madre era impegnata in cucina quando ha sentito le grida del figlio, in quel momento in casa c’erano per fortuna anche altri adulti che hanno messo in salvo il piccolo, sottraendolo alla stretta del cane. Il bambino era cosciente e sanguinante per le lacerazioni e al pronto soccorso i medici, dopo le prime cure del caso, hanno richiesto il trasferimento all’ospedale pediatrico Salesi di Ancona dove il bambino è stato sottoposto ad un intervento di chirurgia plastica per la sutura delle ferite. Accompagnato ad Ancona in ambulanza, che ha caricato a bordo anche la mamma, il piccolo è in rianimazione, ma non in pericolo di vita. Il cane finirà sotto osservazione da parte del servizio veterinario della Asur: dovrà essere visitato e al fine di prevenire il rischio di altre aggressioni, come sempre accade in episodi come questo sarà stilata una valutazione sanitaria e comportamentale.

(l. b.)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X