Villaggio delle Ginestre,
Fabio Corvatta direttore sanitario

RECANATI - La struttura ha dato il benvenuto ufficiale, il diretto interessato: «Spero di essere all’altezza e contribuire a rilanciare l’istituto e rafforzare il progetto che persegue»
- caricamento letture
corvatta-villaggio-delle-ginestre

Fabio Corvatta

 

Una storia di assistenza nel segno della carità cristiana lunga cinquanta anni quella del Villaggio delle Ginestre che guarda al futuro e rilancia sul fronte dei servizi. Dicembre si è appena aperto con una novità, l’arrivo del dottor Fabio Corvatta come direttore sanitario della citata struttura recanatese. «Gli abbiamo dato – si legge nella pagina Facebook del centro – il benvenuto ufficiale, offrendogli alcuni doni simbolici, realizzati da noi: un cannocchiale, invito ad avere uno sguardo lungimirante nel progettare l’attività del Centro, in questo tempo cosi avaro di stabilità e di certezze; un alberello di perline, radicato sulla pietra, simbolo del lavoro che, fondati nella fede in Dio e nel carisma di San Luigi Guanella, quotidianamente svolgiamo al Villaggio: la cura delle persone più fragili e l’impegno a far crescere le potenzialità di ciascuno, così che ognuno possa dare i migliori frutti possibili; un’agenda in cui ricordare le pagine di storia del Villaggio che scriveremo insieme. Il tutto accompagnato e sostenuto dell’esortazione di San Luigi Guanella: “Fermarsi non si può finché ci sono poveri da soccorrere e bisogni a cui provvedere”». Il commento di Fabio Corvatta: «Questa richiesta di collaborazione mi ha fatto piacere, si colloca nell’ambito cui mi sono sempre dedicato: il servizio sociale e l’attenzione alle persone con disabilità. Spero di essere all’altezza e contribuire a rilanciare l’istituto e rafforzare il progetto che persegue». 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X