Un ristorante all’ex Waikiki,
si aggiudica la gara una ditta abruzzese

CIVITANOVA - La Roi srl di Stefano Di Giacomo ha presentato la migliore offerta con un canone annuo di 43.548 euro per 15 anni
- caricamento letture
gelateria-opera-via-cavour-civitanova-1-400x267

L’ex gelateria Waikiki

 

L’ex Waikiki diventerà un ristorante. A vincere il bando di gara per la gestione un’azienda abruzzese. L’immobile di proprietà del comune in via D’azeglio, a due passi dal mare e da piazza XX Settembre,  è stato dato in concessione con una base d’asta ad un privato. Ad aggiudicarsela con l’offerta più vantaggiosa la Roi srl di Roseto degli Abruzzi. Tre le ditte che hanno partecipato. Il bando per l’affidamento era stato pubblicato lo scorso maggio e entro il termine della scadenza sono arrivate in comune tre offerte dalle ditte Roi srl, I tre porcellini srls anche questa di Roseto degli Abruzzi e Mirea Ercoli. A spuntarla la Roi di Stefano Di Giacomo che ha presentato un’offerta per il canone annuo pari a 43.548 euro rispetto alla base d’asta che partiva da 36mila euro. Il bando ha una durata di 15 anni e all’interno dell’ex storica gelateria sorgerà un’attività ricettiva di uso pubblico come bar, gelateria, ristorante.

(l. b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X