Riscaldamenti accesi a Macerata

ORDINANZA del sindaco Sandro Parcaroli considerato il calo delle temperature di questi giorni
- caricamento letture

 

cure-intermedie-treia-4-e1634122589672-325x359

 

«Accensione anticipata ad oggi, 13 ottobre, per i termosifoni. Considerato il calo di temperature di questi giorni, soprattutto nelle ore mattutine e serali, il sindaco Sandro Parcaroli ha firmato l’ordinanza con cui si autorizza l’accensione degli impianti di riscaldamento nel territorio comunale». Ad annunciarlo il Comune in una nota. Secondo le disposizioni nazionali sul risparmio energetico, gli impianti possono essere attivati a partire dal 1° novembre, ma le disposizioni comunali consentono al sindaco di anticiparne l’accensione in caso di necessità. Di conseguenza da oggi, 13 ottobre, e fino al 31 ottobre, i termosifoni nelle abitazioni e negli istituti scolastici e comunitari possono essere accesi per un massimo di 6 ore giornaliere con attivazione compresa dalle 5 alle 23 di ciascun giorno.

 

Termosifoni accesi a Civitanova



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X