Aperta per un giorno
la Pieve di Santa Maria di Laverino

FIUMINATA - La visita di ieri in occasione della manifestazione nazionale Chiese Aperte di Archeoclub Italia
- caricamento letture
chiese_aperte_fiuminata-3-650x293

La visita alla Pieve

In occasione della manifestazione nazionale Chiese Aperte di Archeoclub Italia, per tutta la giornata di ieri, domenica 10 ottobre, a Fiuminata è stato possibile visitare la suggestiva Pieve di Santa Maria di Laverino, piccolo scrigno d’arte nella vallata del fiume Potenza, che vede al suo interno i segni che testimoniano l’importanza che ricopriva nei secoli passati, infatti questo luogo di culto vedeva il transito di un gran numero di pellegrini, mercanti e viaggiatori diretti a Roma attraverso gli antichi tracciati in prossimità di Passo Cornello.
chiese_aperte_fiuminata-1-325x146Incastonata in un meraviglioso scenario naturale la pieve di santa Maria Assunta si caratterizza per la ricchezza e l’importanza che rivestono gli affreschi per lo più raffiguranti soggetti mariani risalenti al quindicesimo e sedicesimo secolo: un connubio di immagini e colori che rendono la chiesa un luogo unico e affascinante e che in questa giornata non ha mancato di richiamare numerosi visitatori.
L’amministrazione comunale di Fiuminata ringrazia l’Archeoclub Marca di Camerino, organizzatore dell’evento e l’Arcidiocesi di Camerino San Severino per la disponibilità dimostrata.

chiese_aperte_fiuminata-4-650x488

chiese_aperte_fiuminata-4-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =