Benvenuti Nicole e Michele,
le mamme Laura e Chiara:
«grazie a tutto il reparto»

CIVITANOVA - Le due donne raccontano le loro esperienze all'ospedale cittadino
- caricamento letture

mamme-fidani-pierluigi

 

di Laura Boccanera

«Dopo 4 anni e mezzo sono riuscita ad assecondare il mio desiderio di un parto naturale dopo un cesareo, vedermi dare la vita è stato meraviglioso, grazie a tutto il reparto».

laura-fidani-ostetrica

Laura Fidani con l’ostetrica Federica Branchesi

Laura Fidani è una mamma bis, 33 anni ha dato alla luce Nicole, una bambina nata nei giorni scorsi all’ospedale di Civitanova. La storia di Laura, che nella vita lavora col marito al ristorante Maylea di Civitanova, è simile a quella di tante mamme, ma non è scontata. «Ho avuto una prima gravidanza, del mio Enea 4 anni e mezzo fa. Ma al settimo mese si è girato, era podalico e nonostante i tentativi fatti in maniera non invasiva per provare a farlo girare non ne ha voluto sapere. La mia dottoressa mi ha consigliato un cesareo programmato e pur desiderando tantissimo un parto naturale, per la sicurezza del bambino ho dovuto rinunciare. Quando sono rimasta incinta di Nicole quel desiderio si è riaffacciato. La dottoressa Silvia Battistoni mi ha spiegato i possibili rischi connessi ad un parto naturale dopo un cesareo perché necessita di un’attenzione maggiore. Però, pur dando loro la facoltà di decidere per il meglio, ho voluto tentare, qualora vi fossero le condizioni a partorire naturalmente. E’ stata l’esperienza più bella della mia vita, dolorosa ma emozionante. Poter avere mio marito vicino, vedermi dare alla luce la mia bambina è stato indescrivibile. Per questo a tutta l’equipe va il mio ringraziamento, al primario Filiberto Di Prospero, alla mia dottoressa Silvia Battistoni ed in particolare all’ostetrica Federica Branchesi che è stata con me passo passo, senza di lei non sarei riuscita a farcela. E’ stato il regalo più bello che potessero farmi e a loro va tutta la mia gratitudine».

maria-chiara-pierluigi

Maria Chiara Pierluigi

E anche un’altra mamma rivolge un ringraziamento al reparto, Maria Chiara Pierluigi ha appena 25 anni, è di Corridonia e lunedì ha dato alla luce Michele Marconi, un frugoletto di 4 chili e 350 grammi. Anche per lei una grande emozione e il ringraziamento ai medici, al personale infermieristico e all’ostetrica Alessia Carlini oltre che alla ginecologa che l’ha assistita in sala parto, la dottoressa Elisabetta Garbati: «sono stati molto scrupolosi e attenti con me, mi sono sentita davvero seguita con professionalità, ma soprattutto con tanta gentilezza e disponibilità. Il grazie più autentico da parte mia e di mio marito Marco».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X