Omaggio al colore,
opere in mostra a Piediripa

MACERATA - L'esposizione nel teatrino parrocchiale è stata inaugurata ieri e resterà aperta fino a domani, domenica 19 settembre
- caricamento letture
mostra_piediripa_cesca_fagiani-4-650x366

Alcune delle opere esposte

di Mario Monachesi

Si è inaugurata ieri a Piediripa, in occasione di “Piediripa in festa”, parrocchia di San Vincenzo Maria Strambi, la collettiva d’arte “Omaggio al colore 2021”. Esposizione curata da Ferdinando de Stephanis con l’ausilio dell’intero comitato festeggiamenti.

mostra_piediripa_cesca_fagiani-2-300x400

Gabriella Cesca e Tiziana Fagiani

Alle pareti del teatrino parrocchiale espongono le loro opere: Giovanni Colucci, Gabriella Cesca, Tina De Marco, Ferdinando De Stephanis, Tiziana Fagiani, Marco Franchini, Cinzia Frezzott, Elzide Giovagnetti, Stefania Perrini, Giuseppe Ponzelli,  Susy rastelli e Giusy Trippetta.
Al centro del salone, in una seconda mostra, si possono ammirare tutti i dipinti risultati vincitori nelle edizioni precedenti.
Dice il curatore De Stephanis: «Dopo un anno di fermo per lockdown, quest’anno con non pochi sacrifici, regole da rispettare e quant’altro, siamo riusciti ad allestire una bella mostra, con importanti artisti e suggestive opere».
Ha veramente ragione, la collettiva è un susseguirsi di profondi segni e brillanti colori. Si passa, senza stonatura alcuna, dall’astratto al figurativo. L’organizzazione ha saputo dare risalto ed amalgamare opere diverse tra loro.
La mostra resterà aperta fino a domenica 19 settembre. Così gli stand per la cena ed il resto delle iniziative.

mostra_piediripa_cesca_fagiani-1-488x650mostra_piediripa_cesca_fagiani-8-488x650

mostra_piediripa_cesca_fagiani-9-488x650

mostra_piediripa_cesca_fagiani-6-488x650

mostra_piediripa_cesca_fagiani-5-488x650

mostra_piediripa_cesca_fagiani-4-650x366

mostra_piediripa_cesca_fagiani-3-366x650

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X