Malore in casa, muore a 63 anni

POTENZA PICENA - La donna abitava in via Piemonte, a lanciare l'allarme una vicina. Fatale un arresto cardiaco
- caricamento letture

 

carabinieri-via-piemonte-potenza-picena-1-650x488

I carabinieri intervenuti in via Piemonte

 

Malore in casa, muore a 63 anni per arresto cardiaco, l’allarme lanciato da una vicina. Una donna si è spenta questa mattina nella sua abitazione di via Piemonte a Porto Potenza. Era malata e il caldo ha acuito i suoi problemi di respirazione. A dare l’allarme questa mattina una vicina che è scesa in strada e si è rivolta alla Croce Rossa che ha la sede proprio di fronte alla palazzina in cui viveva la donna. I soccorritori, nell’attesa dell’arrivo del 118, hanno tentato in tutti i modi di fare ripartire il cuore col massaggio cardiaco per oltre 40 minuti, ma per la 63enne non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Porto Potenza per accertamenti sul decesso, in attesa di riconsegnare la salma ai familiari.

(l.b.)

 

carabinieri-via-piemonte-potenza-picena-2-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X