Rimpatriata 20 anni dopo
per il 5E del Matteo Ricci

SERATA AMARCORD nata da un incontro casuale: una pizzata condita dai ricordi dei vecchi tempi e dagli aggiornamenti recenti
- caricamento letture
rimpatriata-5e-650x488

Selfie della serata

 

Una rimpatriata 20 anni dopo per le ragazze del 5E. Hanno frequentato quello che una volta era l’Istituto tecnico femminile (oggi noto come Itas) “Padre Matteo Ricci” di Macerata tra la fine degli anni Novanta e i primi Duemila. Due di loro si sono casualmente incontrate a Civitanova e il ventennio trascorso dalla maturità si è annullato all’istante, da qui l’idea di una rimpatriata che coinvolgesse tutto il vecchio 5 E socio psico pedagogico. L’idea si è concretizzata ieri  ai “Due re” di Civitanova Marche con una pizzata, condita dai ricordi dei vecchi tempi e dagli aggiornamenti di chi si è lasciato alle soglie della giovinezza e si è ritrovato ormai adulto. Una serata organizzata per caso e con un rapido scambio di messaggi in chat, che non sarebbe stata così perfetta neppure se fosse stata preparata per tempo.

rimpatriata-5e1-650x360

La foto di gruppo



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X