Urbanistica e ricostruzione,
le opposizioni
incontrano i cittadini

APPUNTAMENTO dei gruppi Siamo Mogliano e Mogliano313 domenica alle 21,30 nella terrazza sottostante piazzale Diaz
- caricamento letture
casa-riposo-mogliano

Il progetto della nuova casa di riposo di Mogliano

 

Urbanistica e ricostruzione, le opposizioni incontrano i cittadini. I gruppi consiliari Siamo Mogliano e Mogliano313 hanno organizzato un incontro pubblico per domenica alle 21,30 nella terrazza  sottostante piazzale Diaz. Oltre ai consiglieri di minoranza, interverrà Antonio Pagnanelli, presidente Italia Nostra Macerata. «Per la nuova casa di riposo – spiegano i due gruppi d’opposizione – rispetto alla cifra richiesta dal Comune ( 4,4 milioni di euro) l’Ufficio per la ricostruzione ha riconosciuto solo la somma che era inizialmente prevista per il recupero di Santa Colomba (3.950.000 euro). Nulla in più è stato riconosciuto. Di questo e di altri aspetti che riguardano la ricostruzione e la volontà della maggioranza di delocalizzare la casa di riposo sacrificando l’area verde del Santuario del Santissimo Crocifisso, i costi di recupero della struttura di Santa Colomba (che comunque dovranno essere sostenuti), le nuove esigenze per la scuola, l’ulteriore consumo di suolo, le prospettive del monastero delle suore, la totale mancanza di apertura al dialogo su questi temi che riguardano il futuro di Mogliano sono tutti argomenti che verranno trattati nell’incontro».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X