“Salpa” il museo del mare:
taglio del nastro con i cittadini

PORTO RECANATI - La struttura aprirà le porte domenica 27 alle 18,30. L'assessore Angelica Sabbatini: «Felici di aver raggiunto l'obiettivo che ci eravamo prefissati»
- caricamento letture

 

Angelica-4-325x234

Angelica Sabbatini

 

Porte aperte al Museo del mare della civiltà marinara. Domenica 27 alle 18,30 a Porto Recanati, taglio del nastro al museo simbolo della cultura della città. «Siamo felici di aver raggiunto l’obiettivo che ci eravamo prefissati almeno un paio d’anni fa e orgogliosi di riservare questa giornata di apertura in anteprima a tutti cittadini di Porto Recanati proprio perché il Museo è di tutta la Città – dice l’assessore Angelica Sabbatini –. L’apertura al pubblico e ai visitatori sarà dal 1 luglio. Il Museo sarà aperto dal martedì alla domenica, per tutto l’anno, sia il mattino che il pomeriggio e anche con speciali aperture serali nel periodo di maggior flusso turistico. Da settembre si concorderanno aperture anche specifiche per le scolaresche». L’appuntamento è quindi per domenica a partire dalle 18,30. L’apertura sarà anticipata da un momento conferenziale istituzionale che per motivi di capienza non potrà essere pubblico ma su invito. Il Museo del mare si trova in via XXIX Marzo 1935 e questa è una riapertura che, sottolinea il Comune, «avviene dopo i numerosi interventi fatti sia in ambito immobiliare che in ambito scientifico».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X