Chili di droga in garage,
condannato a sei anni

MONTECOSARO - Sotto accusa davanti al gup un 31enne albanese. Ieri c'è stata la sentenza al tribunale di Macerata. Il pm ha chiesto 9 anni
- caricamento letture

 

droga-arresto

La droga sequestrata

 

Blitz in un garage di Montecosaro dei carabinieri, un albanese era stato trovato con circa 10 chili di marijuana (oltre che a diversi grammi di cocaina). I militari avevano fermato il giovane, Alban Bafti, 31 anni, nel corso di un controllo, nel febbraio del 2018, e gli avevano trovato addosso della marijuana. Poi avevano deciso di controllare l’abitazione dove vive, ma non avevano trovato niente. Avevano invece rinvenuto le chiavi di due garage e così i militari avevano deciso di andare a controllare anche quelli. In uno dei garage i carabinieri della Compagnia di Civitanova avevano trovato 9 pacchi sigillati che contenevano 9 chili di marjuana e sei panetti con all’interno della cocaina (all’epoca era stato stimato dai carabinieri che fossero 4,6 chili). Lo stupefacente era nascosto dentro un  borsone. Nel secondo garage i militari avevano trovato un altro chilo di marijuana, 4 chili di sostanze da taglio, due bilance. Ieri si è svolta l’udienza davanti al gup Claudio Bonifazi del tribunale di Macerata. Il pm Claudio Rastrelli ha chiesto la condanna a 9 anni. Il giudice ha deciso una pena di sei anni. L’imputato è difeso dall’avvocato Giuliano Giordani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X