Lube alle finali nazionali Under 17,
capitan Ambrose: «vietato rallentare»

VOLLEY - La qualificazione è arrivata dopo la vittoria del Torneo Interregionale in Umbria. Domani partono le finali regionali U19
- caricamento letture
lube-under17-650x488

La Lube under 17 che ha vinto il torneo interregionale in Umbria

 

L’Academy Volley Lube sta superando ogni ostacolo con prestazioni molto solide. La formazione A della Lube Civitanova Under 17 ha vinto nel weekend il Torneo Interregionale in Umbria qualificandosi per le Finali Nazionali di Castellana Grotte in programma dal 25 al 27 giugno.

I ragazzi allenati dai tecnici Federico Belardinelli, Francesco Del Gobbo e Donato Di Ruvo si sono imposti col massimo scarto contro Perugia e Pescara lontano dalle mura amiche. Successi mai in discussione che hanno proiettato Ionut Ambrose e compagni verso la resa dei conti con i migliori team italiani.

capitan-ambrose

Ionut Ambrose

La soddisfazione del capitano è enorme: “Quando scendiamo in campo non sottovalutiamo mai nessuno – spiega Ambrose -, rispettiamo tutti e ci concentriamo sul nostro gioco, su ciò che sappiamo fare. La consapevolezza dei nostri mezzi è la chiave per esprimere un volley incisivo”. Atteggiamento emerso sul campo di Santa Maria degli Angeli sia sabato con i padroni di casa della Sir che domenica nel match decisivo contro Pescara. “La posta in palio per noi era importantissima – continua il centrale leader della U17 -. Non nascondo che eravamo tutti molto emozionati. Già il confronto con Perugia ci aveva messo a dura prova. Poi, consci del fatto che la vittoria per 3-1 di Pescara con la Sir rendeva l’ultima sfida uno spareggio in piena regola, abbiamo avvertito una pressione notevole domenica, ma siamo riusciti a centrare il nostro obiettivo con un risultato tondo”. Un atteggiamento molto gradito dai tecnici, così come l’epilogo dell’avventura interregionale. “I nostri allenatori credono in noi e sanno che possiamo fare grandi cose – parla da capitano Ionut – Affronteremo con grinta anche le imminenti Finali Regionali del torneo Under 19 e continueremo ad allenarci tutti i giorni per distinguerci nella fase nazionale contro i migliori collettivi italiani. Per noi la ripresa dell’attività quest’anno è stata dura ma ci siamo impegnati e siamo cresciuti. Dico alla squadra che dobbiamo essere soddisfatti per gli obiettivi raggiunti, ma è importante non rallentare e dare tutto in vista delle Finali Nazionali”.

Torneo under 19. Domani (martedì 15 giugno) i riflettori si sposteranno sulle Finali Regionali U19. L’Academy si presenterà con lo stesso roster della formazione U17, formata da tutti ragazzi nati tra il 2006 e il 2004. L’organico sarà integrato da Mattia Lucarini, schiacciatore classe 2002. Il programma prevede al PalaSerenelli di Loreto (ore 18.30) il confronto tra Volley Game Hotel Touring e Cucine Lube Civitanova. La perdente sabato 19 giugno sfiderà al PalaAllende di Fano i padroni di casa della Virtus Volley Fano, mentre la vincente giocherà domenica 20 giugno, sempre al PalaAllende contro Fano. La squadra vincente del mini-girone farà suo lo scettro regionale e accederà alla Fase interregionale insieme alla seconda classificata.

Torneo Under 15. Sabato 19 giugno, in campo neutro, i lubini sosterranno la finale regionale contro la vincente del comitato dorico. In caso di vittoria, il giorno successivo ad Ancona, si terrà la sfida per il titolo regionale contro la vincente tra i campioni del pesarese e dell’ascolano.

Torneo Under 13. Nel fine settimana sono andate in scena le partite della seconda giornata. La Lube Civitanova ha affrontato due volte in trasferta l’Avis Pallavolo Ascoli piegando i rivali per 3-0 in entrambe le occasioni. Un dominio certificato dai parziali del primo incontro (25 a 12, 25 a 4 e 25 a 8) e dal bis nel match successivo (25 a 11, 25 a 18 e 25 a 10). I biancorossi, che hanno già anticipato i due faccia a faccia del quinto turno con il Volley Potentino centrando altrettante vittorie, conducono la classifica con 18 punti in 6 gare, davanti a Banca Macerata Fea, che ne ha raccolti 11 in 4 confronti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X