“Marca di Camerino” in festa
per il commendatore Montaruli

RICONOSCIMENTO - Il segretario dell'Unione montana riceverà il diploma onorifico durante le celebrazioni per la Festa della Repubblica che si terranno allo Sferisterio di Macerata
- caricamento letture

 

Montaruli

Angelo Montaruli, segretario dell’Unione montana “Marca di Camerino”

 

Il 2 giugno, durante le celebrazioni per la Festa della Repubblica che si terranno allo Sferisterio di Macerata alla presenza delle principali istituzioni ed autorità del territorio, verrà consegnato ad Angelo Montaruli, attuale segretario dell’Unione Montana “Marca di Camerino”, il diploma onorifico di commendatore al merito della Repubblica italiana, conferito dal capo dello Stato Sergio Mattarella. «Sono onorato di questo riconoscimento, per il valore intrinseco che ha», sottolinea Montaruli, che già nel 1992 è stato destinatario di un encomio solenne da parte del Ministero dell’Interno quand’era segretario comunale di Porlezza (in provincia di Como). «Questa nuova onorificenza è stata possibile grazie al lavoro di tutto il personale che in questi anni mi ha supportato, in particolare per l’esperienza maturata nel comune di Camerino in qualità di segretario comunale. Per questo il mio ringraziamento va all’ex sindaco Gianluca Pasqui e alla sua giunta, con cui ho condiviso le sorti dell’amministrazione anche in momenti difficili». Proprio l’esperienza camerte espletata nel periodo del sisma e successivamente, con Montaruli in prima linea per gestire l’emergenza, è alla base del prestigioso riconoscimento. «Siamo fieri, oggi, come Unione Montana, di avere al nostro fianco un uomo di grande professionalità come Montaruli – dichiara Alessandro Gentilucci, presidente dell’Unione -. La sua esperienza di quasi quaranta anni al servizio dello Stato e la sua sensibilità si sono rivelate utili in tante occasioni, e questo diploma di commendatore rappresenta un doveroso apprezzamento per la sua carriera».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X