Porto Potenza, Bandiera Blu
per il 14esimo anno di fila

VESSILLO - L'assessore Tommaso Ruffini: «Riconoscimento al comportamento virtuoso di tutta la cittadinanza». Porto Recanati resta fuori per il settimo anno consecutivo.
- caricamento letture

 

potenza-picena-bandiera-blu

Un momento della videoconferenza in cui è stata comunicata l’assegnazione della Bandiera Blu

 

E’ stato il presidente della Fee Italia, l’organo che assegna il prestigioso vessillo di sostenibilità ecologica e di qualità del territorio, ad ufficializzare durante la diretta in videoconferenza di questa mattina l’assegnazione della Bandiera Blu 2021 al Comune di Potenza Picena. Al meeting online erano stati invitati a partecipare gli amministratori delle cittadine costiere in predicato di assegnazione della European Blu Flag, con interventi del Ministro dell’Ambiente e del Comandante Generale delle Capitanerie di Porto/Guardia Costiera. «Siamo, ovviamente, felici di aver confermato anche quest’anno la Bandiera Blu – ha detto l’assessore al Turismo, Tommaso Ruffiniun riconoscimento che va al comportamento virtuoso di tutta la cittadinanza e che non riguarda solamente la qualità del mare ma anche e soprattutto la qualità del sistema paese e la sua vivibilità, sia in termini ambientali che sociali. Si tratta della quattordicesima Bandiera Blu consecutiva per il nostro Comune a dimostrazione che l’attenzione all’ambiente è consolidata e costituisce, tra l’altro, un importante volano turistico». In Italia, 15 nuovi Comuni hanno ottenuto la Bandiera (centro sud) e 9 l’hanno persa. Questi i vessilli marchigiani. In provincia di Pesaro Urbino: Gabicce Mare, Pesaro, Fano, Mondolfo. In provincia di Ancona: Senigallia, Ancona, Sirolo, Numana. In provincia di Macerata: Potenza Picena, Civitanova. In provincia di Fermo: Fermo, Altidona, Pedaso. In provincia di Ascoli Piceno: Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto. Porto Recanati resta fuori per il settimo anno consecutivo.

 

A Civitanova la 18esima Bandiera Blu Il sindaco: «I criteri sono rigorosi, bocciata la metà dei Comuni»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X