Commerciante e mamma di due figli
stroncata da un male a 44 anni

CINGOLI - Addio a Barbara Bitti, era la titolare di un supermercato a Troviggiano. Lascia il marito e due figli. Il funerale domani alle 15 nella chiesa della frazione
- caricamento letture
barbara-bitti-e1620460495874-325x300

Barbara Bitti

 

Cingoli piange Barbara Bitti, commerciante e madre di due figli morta a 44 anni. Viveva a Troviggiano con il marito Loris e i figli Diego e Maria, da tempo lottava con tutte le sue forze contro un male che non le ha lasciato scampo. Nota e stimata in città, era la titolare del supermercato “Buongiorno Coal”. Chiunque ha avuto modo di conoscerla, la descrive come una persone cordiale, gentile, sempre disponibile e pronta a dare un consiglio o ad aiutare i propri clienti. Hanno espresso il proprio cordoglio e la propria vicinanza alla famiglia, il Circolo ricreativo di Troviggiano, la Pro Loco della frazione, l’Aido a cui era iscritta e di cui il padre Luigi è membro del direttivo e la San Francesco Cingoli, la squadra di calcio in cui gioca uno dei suoi due figli. Il funerale verrà celebrato domani alle 15,30 nella chiesa parrocchiale di Troviggiano, poi la sepoltura nel cimitero della frazione.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X