Da Forum al tribunale di Macerata,
Milco Messi vince due volte

CORRIDONIA - L'attore oggi è stato assolto dall'accusa di appropriazione indebita di un furgone che avrebbe dovuto restituire alla ex moglie (non si trovano gli atti della separazione). Ieri è stato protagonista della trasmissione Mediaset
- caricamento letture
milKo_messi-4-650x434

L’attore Milco Messi

 

Dal processo di Forum a quello, reale, al tribunale di Macerata: protagonista Milco Messi, mago, intrattenitore e attore di Corridonia, Ha vinto in entrambi i casi. Alla trasmissione di Canale 5 Forum, in onda ieri, interpretava la parte di un figlio che voleva una eredità.

EsildoCandria_FF-1-626x650

L’avvocato Esildo Candria

Al tribunale di Macerata invece, sempre oggi, era sotto accusa per appropriazione indebita di un furgone della ex moglie, ed è stato prosciolto con formula piena. Nel corso dell’udienza, che si è svolta davanti al giudice Andrea Belli, è emerso che della separazione con la moglie non c’era più traccia. «In realtà risulta ancora sposato perché all’ex tribunale di Camerino, forse per via del terremoto, non risulta traccia della separazione. Tant’è che dagli atti del fascicolo risultava ancora coniugato» spiega l’avvocato Esildo Candria, che assiste Messi. Per reati come quello di appropriazione indebita vige la non punibilità se vittima è il coniuge e se la coppia non è legalmente separata. Da qui l’assoluzione. La contestazione era di non aver restituito un furgone Renault Kangoo alla moglie quando lei ne aveva fatto richiesta. I fatti risalgono al 2013.

(Gian. Gin.)

L’attore Milco Messi figlio diseredato a Forum



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X