Cna Balneari Macerata,
Mara Petrelli alla guida

PRESIDENTE - La nomina al termine dell'assemblea elettiva: «Servono progetti attrattivi di sviluppo e, insieme, interventi in difesa dell'erosione costiera»
- caricamento letture

 

mara-petrelli-presidente-balneari

Mara Petrelli

 

Proseguono le assemblee elettive dei diversi mestieri rappresentati dall’associazione di categoria degli artigiani e delle piccole imprese di Macerata. Nei giorni scorsi è stata la volta dei balneari, raccolti in un nutrito gruppo, nella nuova area di rappresentanza Cna. Nel corso dell’assemblea, gli associati hanno eletto presidente Mara Petrelli, titolare del Lido Cristallo a Civitanova. All’incontro on line erano presenti anche l’Assessore regionale alla difesa della costa Stefano Aguzzi e d i rappresentati del settore balneare e turistico della Cna Cristiano Tomei del Nazionale, e Sabina Cardinali portavoce nazionale balneari. Così la neo presidente Petrelli: «Il turismo marchigiano ha già dato prova di saper tornare in fretta tra le mete più ambite dei visitatori nazionali e stranieri; è successo dopo il terremoto del 2016 e siamo convinti che trascorsa questa enorme crisi sanitaria potremo tornare alle presenze del 2018 e andare ancora oltre. Le imprese balneari – prosegue Mara Petrelli – hanno fatto in questi anni enormi investimenti nelle loro strutture in concessione, per migliorare l’accoglienza ed aumentare i servizi attrattivi e ciò ha fatto sì che le nostre zone balneari, ma anche siano molto ambite sia dai turisti italiani che dagli stranieri in cerca di posti dove ritrovare lentezza e tranquillità». La rappresentante di categoria ha quindi avanzato proposte e necessità all’assessore Aguzzi: «Non dobbiamo mollare su questo fronte, servono progetti attrattivi di sviluppo e, insieme, interventi in difesa dell’erosione costiera». Cristiano Tomei, responsabile Cna Turismo, ha inoltre ribadito l’importanza degli investimenti in queste strutture: «investire sull’ospitalità significa avere la certezza del ritorno dell’investimento, per questo gli enti pubblici devono essere al fianco delle imprese aiutandole in questa delicata fase di ripartenza L’assessore Aguzzi ha potuto illustrare il programma regionale di difesa della costa e anticipare l ’arrivo di cospicue risorse destinate a questo e ad altri settori produttivi di qualità della nostra regione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X