Virtus Verona sulla strada del Matelica,
Colavitto: «Per vincere serve qualcosa in più»

LEGA PRO - Il tecnico carica i suoi in vista del match in programma domani alle 15 all'Helvia Recina
- caricamento letture

 

Colavitto-3-325x216

Mister Colavitto

 

Match difficile tra le mura amiche per il Matelica, che domani alle 15 affronterà la VirtusVecomp Verona di mister Fresco. Al “Gavagnin-Nocini”, lo scorso primo novembre, nella gara di andata, gli uomini di Colavitto furono battuti di misura grazie alla rete di Danti nella prima frazione. Quarantuno i punti in classifica accumulati da Arma e compagni, frutto di nove vittorie, quattordici pareggi e solo tre battute d’arresto. Un ottimo bottino che ha issato i veneti in sesta posizione, in coabitazione con il Cesena che però deve ancora recuperare diversi incontri. Negli ultimi due turni sono arrivati due pareggi, rispettivamente 2-2 con la Triestina ed 1-1 con il Ravenna. «Incontriamo una squadra di categoria – ha dichiarato mister Colavitto dopo la rifinitura – che sta facendo molto bene e che annovera un organico composto da giovani promettenti e giocatori esperti. Una realtà ormai consolidata e una società che sa il fatto suo. Noi stiamo attraversando un periodo difficile per quanto riguarda i risultati, soprattutto per quanto riguarda la vittoria. Siamo consapevoli di ciò ed abbiamo analizzato il tutto con i ragazzi che sono i primi ad essere dispiaciuti di non gioire a fine partita. D’altronde la vittoria rappresenta l’essenza del gioco del calcio. Se questa sta tardando ad arrivare vuol dire che ogni componente, in primis io, ci deve mettere quel qualcosina in più per cercare di tornare al successo e al raggiungimento, il prima possibile, di quel traguardo prefissato ad inizio stagione».

Di seguito l’elenco dei giocatori convocati.

PORTIERI: Cardinali, Martorel, Vitali.
DIFENSORI: De Santis, Di Renzo, Fracassini, Magri, Maurizii, Tofanari, Zigrossi.
CENTROCAMPISTI: Balestrero, Bordo, Mbaye, Pizzutelli.
ATTACCANTI: Alberti, Franchi, Leonetti, Moretti, Peroni, Volpicelli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X