Stazione carabinieri Castelraimondo,
D’Afflisio è il nuovo comandante

ARMA- Il maresciallo succede al tenente Renato Ventrone
- caricamento letture

 

danilo-dafflisio-e1614006004644-325x282

Danilo D’Afflisio

 

Il maresciallo capo Danilo D’Afflisio è da oggi il nuovo comandante della stazione dei carabinieri di Castelraimondo. Succede al tenente Renato Ventrone, cessato dall’incarico nel gennaio di un anno fa, a seguito di un nuovo incarico di servizio che ricopre ancora oggi ad Ancona. D’Afflisio è entrato in servizio a Castelraimondo nel 2008, proveniente dalla stazione carabinieri della vicina Pioraco, ed è residente in città da anni. Ha rivestito il ruolo di vicecomandante della stazione, durante la reggenza di Ventrone. In questi anni la stazione di Castelraimondo ed i militari che vi prestano servizio hanno affrontato il difficile periodo dell’emergenza post terremoto, con molteplici servizi sul territorio, mettendosi a disposizione della popolazione ed offrendo supporto operativo ad altre stazioni vicine, rimaste distrutte dal terremoto, nel periodo difficilissimo, della prima emergenza dopo le scosse. Un altro momento cruciale vissuto negli ultimi anni sono le indagini relative al delitto di Pietro Sarchiè, avvenuto nel 2014 che hanno visto un notevole impegno sotto diversi fronti, coronati da successo investigativo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X